Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cervicobrachialgia Cure

L'omeopatia può curare la cervicobrachialgia?

Buonasera, soffro di cervicobrachialgia, mi è stata diagnosticata l'anno scorso con dolore al collo e braccia addormentate, ho fatto la risonanza magnetica e sono uscite 2 ernie, per cui ho dovuto fare l'ozonoterapia. Però i sollevamenti e stendere sono operazioni che ancora ho un po' di mancanza di forze ad eseguire. Esiste un miorilassante omeopatico valido e funzionante? La ringrazio per la risposta.

La cervicobrachialgia è una patologia del sistema cervicale che causa forti dolori e fitte nelle zone interessate. Il dolore ha origine dal collo e si propaga attraverso i nervi del plesso brachiale che collegano i nervi spinali al braccio, fino ad arrivare alle dita delle mani. La malattia può essere congenita, può interessare varie fasce di età, è accompagnata da disagi a livello psichico.

Può essere causata da malformazione congenita della colonna vertebrale e da malattie reumatiche, da ernia del disco e da traumi.

I sintomi sono:

  • dolore localizzato,
  • formicolio,
  • rigidità muscolare,
  • arti intorpiditi,
  • debolezza muscolare.

In omeopatia, si possono utilizzare Actea Racemosa e Ferrum Phosphoricum, alternando i 2 preparati utili in caso di rigidità e dolore, Bryonia se il dolore peggiora ad ogni movimento e migliora con la compressione.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Rossana Clemente
Dr.ssa Rossana Clemente
Bari
Risposte simili
Cocculus e mal di montagna: è indicato?
Il mal di montagna comporta diversi sintomi, fra cui la nausea e le vertigini. Senz'altro il cocculus può essere d'aiuto. ...
Gocce omeopatiche per perdere peso: funzionano?
La perdita di peso non dipende dalle pillole, che sono solo un valido ausilio ad una dieta equilibrata. Rivolgiti ad uno specialista...
Insonnia: cosa fare?
Buonasera, la situazione che presenti rivela la presenza di una sintomatologia che pare ben strutturata (visti i 2 anni). Poichè riconosci un periodo abbastanza preciso...
Altre risposte di questo specialista
Glicemia alta e candida: come si curano con l'omeopatia?
La terapia varia a seconda della localizzazione, mi devi dire dove è localizzata la candida. Per la glicemia, che io...
Organosyn 11: per cosa è indicato?
L'Organosyn 11, della ditta Hering, è un rimedio che ha molte indicazioni. Te ne cito alcune: ascessi dentali, calazio, condilomi, edemi degli...
Protrusioni discali: quali prodotti omeopatici le curano?
Il disco intervertebrale è costituito dal nucleo polposo di consistenza molle-gelatinosa, racchiuso da un tessuto di consistenza fibrosa chiamato anulus fibroso. Il nucleo polposo...
Ipertrofia massetere: che cura seguire?
È una condizione legata da un aumento di volume del muscolo massetere della masticazione; le cause possono essere variabili, in genere sono congenite. Per un...
Omeopata: chi consultare a Mantova?
Purtroppo non posso esserti utile in quanto sono un'omeopata pugliese. Devi informarti presso l'ordine dei medici di Mantova e chiedere se hanno istituito un registro...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più