Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Frattura V Metatarso

Come trattare una frattura del V metatarso del piede?

Buongiorno, lo scorso mese mi sono procurata una frattura del V metatarso del piede destro. Mi è stato applicato il gesso, che ho dovuto tenere per 5 settimane. L'utilizzo delle stampelle per un così lungo periodo mi ha provocato un indebolimento della muscolatura di tutta la gamba. Da 2 giorni, mi è stato tolto il gesso e sostituito con una scarpa Talus. Mi è stato detto di iniziare a caricare il peso poco alla volta ed è quello che sto facendo ma, allo stesso tempo, a causa della condropatia rotulea di cui soffro da qualche anno, mi si sta infiammando il ginocchio. Che cosa mi consiglia di fare? Quali esercizi sono più indicati? E' opportuno indossare una ginocchiera? Grazie mille.

Buongiorno,
al momento, non mi metterei a fare esercizi specifici per il ginocchio, il quale probabilmente sta soffrendo un po' per un'alterazione del cammino.

Potresti provare a camminare con un supporto (stampella) in modo da ridurre il carico sul ginocchio.

Sono certo che, una volta ripristinato il cammino normale, anche il ginocchio smetterà di farsi sentire.

Per il controllo del dolore, puoi aiutarti con qualche farmaco, ma per questo è necessario chiedere consiglio al tuo medico.

Buonasera

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Stefano Castoldi
Stefano Castoldi
Monza e Brianza - Via Emilio Borsa, 86, Monza, MB, Italia
Risposte simili
Fisioterapia: ha delle controindicazioni?
Se si è seguiti da un fisioterapista dotato delle qualifiche abilitanti, la fisioterapia basata su terapia manuale o esercizio terapeutico generalmente non ha controindicazioni....
Terapia manuale in fisioterapia: che cos'è?
La terapia manuale è l'insieme delle terapie che vengono eseguite dal fisioterapista manualmente, agendo su tessuti come muscoli e tendini o in modo diretto sui...
Mal di testa da cervicale: la fisioterapia aiuta?
Il mal di testa può avere un'origine muscolo-tensiva, molto spesso legata alle tensioni alla muscolatura delle spalle e della nuca, che sono in continuità...
Altre risposte di questo specialista
Intervento chirurgico alla rotula: quali sono i tempi di recupero?
Buongiorno, da quel che ho capito, è passato circa un mese dall'intervento. Se così fosse, è normale che il tuo...
Caviglia gonfia: come trattarla?
Buonasera, da quello che racconti, io non mi preoccuperei. Probabilmente, si tratta solo di un trauma superficiale. Mi aiuterei con delle sessioni...
Dolore al ginocchio: quali potrebbero essere le cause?
Buonasera, a volte può verificarsi una sofferenza di un'articolazione anche se non ci sono stati traumi apparenti, può essersi per esempio, verificato...
Dolore al ginocchio: quale fisioterapia seguire?
Buonasera, i reperti della tua RMN sono compatibili con la contusione avvenuta durante la partita. In aggiunta, ma probabilmente sempre...
Tallonite bilaterale: come curarla?
Buongiorno, come spesso mi capita di leggere, ti hanno suggerito di fare terapie esclusivamente passive (tecar, onde d'urto),...
Vedi tutte