Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ginnastica Posturale Scoliosi

Quali esercizi di posturologia può fare una donna di 37 anni affetta da scoliosi?

Buongiorno, nel 2014, ho effettuato una risonanza in quanto avevo spesso dolori al centro della schiena in base ad alcuni movimenti effettuati o nello stare troppo in piedi. Emerse che avevo delle protrusioni erniali al livello l3 l4 l5l s1, oltre che scoliosi e iperlordosi. Un suo collega a cui la feci visionare mi indicò di fare ginnastica posturale che ho sottovalutato in quanto dolore costante, ma sopportabile. Lo scorso agosto, il dolore si è acutizzato, diventando davvero invalidante, così mi sono sottoposta nuovamente a visita, mi indicò che la mia posizione non era assolutamente dritta, ma totalmente storta, avevo una muscolatura dormiente e se non avessi subito iniziato attività fisica, la stessa sarebbe peggiorata. Ho 37 anni e questo mi rende difficile ogni movimento. Successivamente la visita, per alleviare il dolore, mi sono sottoposta ad un ciclo di fisioterapia (tecar) che ha avuto i suoi benefici e da ottobre ho iniziato ginnastica posturale 2 volte a settimana. La postura inizia ad andar meglio, ma la muscolatura risulta quasi dormiente e adesso, ogni qual volta che faccio ginnastica, il giorno seguente ho dolori che mi impediscono di muovermi. Vorrei evitare di prendere antinfiammatori, cosa mi consiglia? Il dolore è localizzato nella zona dorsale scendendo nelle braccia (soprattutto dopo l'uso degli elastici). La ringrazio.

Ti suggerisco per prima cosa di fare una valutazione posturale da un buon Tecnico Ortopedico, perchè probabilmente, con un plantare posturale ben studiato e poi realizzato potrai, tornando in asse, avere grandi benefici  se non altro per non peggiorare la situazione, dopo questo, potrai, e solo allora, fare un'opportuna ginnastica posturale, che invece diventa dannosa in in caso di eterometria agli arti.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Marco Zingoni
Dr. Marco Zingoni
Firenze
Altre risposte di questo specialista
Rigidità lombare: cosa la potrebbe provocare?
Va fatta una valutazione posturale attenta e con un plantare posturo-meccanico potrai risolvere molte problematiche.Altre cose da fare potranno essere ginnastiche posturali specifiche, rinforzi...
Dolore al nervo sciatico: come trattarlo?
Quasi sicuramente, è un problema risolvibile con un plantare posturo-meccanico dopo attenta valutazione posturale.Non ti affidare a plantari posturali generici, perché non otterrai niente, se...
Riallineamento anche: è possibile?
Sicuramente avrai un miglioramento nella deambulazione e una diminuzione della sintomatologia dolorosa, sia alle anche che alla schiena dove sicuramente avrai dolenzie forti e diffuse.Una...
Dolore zona lombare: è colpa della postura?
È evidente che si tratta del solito errore da parte dei chirurghi ortopedici che credono sempre di risolvere tutto sul tavolo operatorio, mentre si dovrebbe...
Mal di schiena: quali esercizi effettuare?
Probabilmente, se non avesse avuto una postura scorretta, non si sarebbe neppure fatto il danno delle ernie, a questo punto per le ernie sta...
Vedi tutte