Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Intossicazione Monossido Carbonio

Quali esami deve effettuare una donna che teme di essere stata intossicata dal monossido di carbonio?

Dal 2011, vivo in un seminterrato munito di cucina a gas in muratura, un grande caminetto, un forno per la pizza e riscaldamento, ma privo del sistema di ventilazione areazione. Dopo un po' di tempo, iniziai ad accusare dei sintomi mai riscontrati prima, tra cui i mal di testa, nausee, vertigini, tremori muscolari, depressione, debolezza, affaticamento, perdite di memoria, difficoltà di concentrazione, tachicardie, dolori al torace, capogiri, perdite di equilibrio. Ho paura che ciò possa derivare dall'utilizzo degli impianti sopra nominati presenti nella taverna da me abitata o, meglio, dall'intossicazione da monossido di carbonio a cui potrei essere stata esposta. Temo che si possa trattare di danni permanenti derivanti da questa intossicazione. Vi chiedo gentilmente di indicarmi a quali esami specifici dovrei sottopormi per verificare la presenza di tali danni nel mio organismo. Grazie.

Gentile utente,
il problema dell'intossicazione da monossido di carbonio torna ogni inverno a far parlare di sé, in quanto legato ad impianti di riscaldamento non perfettamente funzionanti e siti in locali privi della dovuta aerazione. Prima di tutto, verifica lo stato degli impianti e provvedi a metterli a norma, dato che l'intossicazione cronica, legata cioè ad esposizione protratta nel tempo, può compromettere le funzioni nervose con perdita di memoria e peggioramento delle funzioni cognitive. 
Cordiali saluti 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Valentina Piro
Dr.ssa Valentina Piro
Ancona
Altre risposte di questo specialista
Anfetamine: ci si può sottoporre ad anestesia totale?
Gentile utente,è importante che tu riferisca l'assunzione di Anfetamine all'anestesista. Non dici quanto tempo fa le hai assunte, ma se si tratta di una...
Alcolismo: come si si disintossica?
Gentile signore,per uscire dalla dipendenza dall'alcol, come da qualunque altro tipo di dipendenza, occorre innanzitutto prendere consapevolezza del disturbo. Se desideri realmente risolverlo, devi...
Termometro: se si rompe diventa tossico?
Gentile utente,non ti preoccupare, in quanto gli ultimi termometri in commercio non contengono mercurio, proprio per la tossicità ambientale di tale metallo. Sono costituiti...
Sospensione Xanax: cosa provoca?
Gentile utente, lo Xanax è un ansiolitico in grado di indurre dipendenza. Per tale motivo, la terapia con farmaci simili non deve durare...
Alcolismo: quale farmaco assumere?
Gentile utente,non esiste un farmaco miracoloso che faccia smettere di usare alcol. Se sei realmente motivato a disintossicare il tuo organismo e a liberarti dalla...
Vedi tutte
Risposte simili
Cannabis: può aver causato problemi alle funzioni cognitive?
L'uso di cannabis può causare problemi alle funzioni cognitive. Adolescenti e giovani adulti che assumono cannabis vanno incontro spesso a una riduzione delle performance scolastiche,...
Intossicazione metalli pesanti: come trattarla?
Gentile utente,inizierei intanto a levare le amalgame dentali. Prima di pensare a qualsiasi terapia chelante, a base cioè di sostanze che sequestrano i metalli legandoli...
Test del capello: come avviene?
Salve,stai tranquillo, se non fumi, non risulterai certo positivo al test sul capello.  Attraverso un bacio, non ci si può assolutamente contagiare, l'unico modo per...