Come trattare un mal di schiena a livello lombare?

"Buongiorno, è da più di 2 anni che periodicamente soffro di mal di schiena a livello lombare, ho 43 anni e sono leggermente in sovrappeso; nell'ultimo mese, è praticamente diventato una costante. Il mio medico di base mi ha fatto fare delle iniezioni di Mobic, che non hanno avuto alcun risultato. Ora mi ha prescritto delle gocce di Contramal che mi solleva un po' il dolore, ma non del tutto, ho fatto gli rx colonna dorsale e lombosacrale con il seguente referto: "quadro di spondilo-discartrosi di modesto grado. Un po' ridotta l'ampiezza degli spazi intersomatici con note di discopatia degenerativa". Vorrei sapere cosa posso fare o se mi consigliate degli ulteriori accertamenti, grazie anticipatamente."

Buongiorno, 
il mio consiglio è di effettuare una visita da un fisioterapista esperto in disturbi neuro-muscoloscheletrici e in particolare specializzato sulla colonna vertebrale, probabilmente, la cosa più utile da fare (visto anche il referto delle rx) sarebbe un lavoro funzionale attivo specifico e personalizzato per rinforzare la muscolatura che sostiene la schiena, rendere più elastica e meno rigida quella che, in questo momento, è sovraccaricata, migliorare la postura ed imparare a gestire gli sforzi e le attività quotidiane durante il giorno.

La sola terapia farmacologica spesso non è sufficiente in quanto agisce su un sintomo e non sulla causa del problema.

Buona giornata

Risposta a cura di:
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte