Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Mal Di Testa Stress

Un forte mal di testa potrebbe essere causato da uno stato di stress?

Buongiorno, a fine marzo, ho avuto una febbre serotonina e un giorno, accusando un fortissimo mal di testa, mi sono recato in pronto soccorso dove mi hanno fatto rx al torace ed emocromo, risultando tutto ok. Il malessere mi è passato con ciclo di Augmentin. Siccome non ho mai avuto mal di testa così forti, mi sono fissato di avere qualche altro male più grande. Per alleviare le mie paure, ho fatto una visita neurologica risultata negativa. Ho fatto anche 3/4 sedute con un fisioterapista perché avevo dolori alle cervicali e sentivo un leggero tremore alla mano sinistra. Ho fatto i raggi alla rachide cervicale e mi è stato consigliato di fare la risonanza magnetica con la quale mi hanno trovato una marcata artrosi e 4 piccole ernie (non però nel tratto c1-c2). La mia dottoressa mi ha dato da prendere anche dello Xanax con dei risultati poco soddisfacenti. La neurologa che mi ha fatto la visita mi ha detto che è cefalea di tipo tensivo. Siccome il fastidio alla testa continua quotidianamente (non provo dolore ma o bruciore sulla parte alta o come una sensazione di tremore all'altezza degli occhi) ho fatto 2 sedute da un osteopata, ma fino ad ora i risultati sono stati scarsi. A fine luglio, sono finito nuovamente al pronto soccorso dove mi hanno fatto nuovamente l'emocromo (ok) e con l'eco mi hanno visto addome e vasi del collo (ok). Fatto anche visita dal neurologo che mi ha consigliato ciclo di fans. La mia dottoressa mi ha dato il Deltacortene, 1 da 25 la sera. Si possono escludere patologie gravi visto che non ho nausea ed altri sintomi?

Si possono escludere patologie più gravi, come un tumore, ma a mio avviso, dovresti pensare seriamente a fare una psicoterapia individuale.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Silvano Fascia
Dr. Silvano Fascia
(3)
Isernia - Corso Campano, 21, Venafro
Altre risposte di questo specialista
Prurito: può essere sintomo di ansia?
Sono sicuramente sintomi imputabili all'ansia e, oltre l'Olanzapina, ti suggerisco di fare una psicoterapia individuale.
Mal di testa, vista appannata, vertigini: è l'ansia?
Se questi esami saranno negativi, come ritengo che siano, rivolgiti ad un bravo terapeuta: hai una sindrome ansioso-depressiva.
Diarrea, stitichezza: può essere l'ansia a causarle?
Credo che tu debba iniziare una psicoterapia individuale anche con una certa urgenza. Il colon irritabile e gli altri sintomi da te riferiti...
Tachicardia: cosa fare?
Intraprendere una psicoterapia individuale con una certa urgenza.
Oppressione al petto: cosa fare?
Devi porre rimedio a questa situazione di forte ansia, altrimenti verrà un infarto anche a te.
Vedi tutte