Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Pasta Devitalizzante

Esistono delle paste devitalizzanti?

Salve, ho problema con devitalizzazioni. In passato, nessun dentista è riuscito ad addormentarmi i nervi, è stata una tortura fare la devitalizzazione. Adesso, devo devitalizzare 3 denti, so che ci sono paste devitalizzanti, potrebbe essere utile nel mio caso? Grazie.

Buongiorno,
è possibile ottenere una completa anestesia con gli anestetici iniettabili, tramite diverse procedure di anestesia, tra le quali ci sono la plessica, la intrapulpare, la intraligamentosa ed intraossea o combinazioni di queste.

Esistono delle paste devitalizzanti che provocano la necrosi o mummificazione pulpare se poste in prossimità della polpa, ma il loro uso è deprecato e sconsigliato in quanto a base di arsenico, che è tossico e cancerogeno.

Un'eventuale sospensione della seduta con terapia farmacologica e medicazione del tratto pulpare residuo può, nei pochissimi casi in cui l'anestesia per flogosi o situazione acuta non riesca in maniera completa, permettere di ottenere l'anestesia completa alla seduta successiva.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Nicola Gallo
Dr. Nicola Gallo
Belluno - Via Roma, 115, Longarone BL, Italia
Altre risposte di questo specialista
Dente spezzato: la radice scende da sola?
Un dente non in contatto con l'antagonista (il/i denti opposti con cui va in masticazione) tende naturalmente ad estrudere, ovvero uscire dall'osso lentamente fino...
Necrosi ossea: quanto è rischiosa assumendo bifosfonati?
Buongiorno, la terapia con bifosfonati è associata ad un aumento del rischio di osteonecrosi, in particolare nel caso in cui essa superi i 3...
Vedi tutte