Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Pneumotorace Dolori Fianco Sinistro

Può essere uno pneumotorace se ho dolori al fianco?

Buongiorno a voi tutti, sono circa due anni che ho avuto uno pneumotorace al fianco sinistro ma sono preoccupato perchè da circa due mesi continuo ad avere dei dolori, ma solamente quando mi sveglio dopo aver dormito, cioè in posizione supina il dolore inizia che neanche mi accorgo ma al mio risveglio dopo una notte di sonno mi alzo con un dolore fastidioso al fianco sinistro che poi piano piano viene a passare stando in posizione seduta o in piedi. Potete aiutarmi a capire il perché e se c'è rimedio?

Gentile paziente, le recidive di pneumotorace sono possibili se vi sono delle bolle polmonari subpleuriche; generalmente però, la lacerazione pleurica determina un dolore forte e continuo; la conferma di uno pneumotorace avviene solo con la radiografia/TAC del torace. Dato che il dolore persiste da circa 2 mesi, ti consiglio una visita specialistica pneumologica: in quella occasione si potranno formulare ipotesi diagnostiche e programmare eventuali accertamenti. Cordiali saluti!
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Dr. Antonio Giulio Piacenza
Monza e Brianza - Via Mario Preda,11B
Altre risposte di questo specialista
Rx ai polmoni: come si leggono?
Buongiorno, non avendo la possibilità di visualizzare le immagini e non conoscendo i dati clinici del paziente (età, fattori di rischio, co-patologie,...
Radiografia ai bronchi: come si legge?
Buongiorno, il rinforzo del disegno bronco-vasale è un reperto di frequente riscontro in una radiografia del torace, ma generalmente non è di...
Rx al torace: come si legge?
Buongiorno, dal referto cartaceo, non sembrano emergere particolari e preoccupanti problemi. Tuttavia, sono stati evidenziati segni di bronchite cronica e...
Tac toracica: come si legge?
Buongiorno, non si tratta di un referto positivo. Vi è la presenza di una massa voluminosa (larga quasi 8 cm) nel
Gorgoglii nei bronchi: quali potrebbero essere le cause?
Gentile paziente, non mi dici quanti anni hai, se fumi e che lavoro fai. Comunque. 2 mesi di
Vedi tutte

Risposte simili

Laringospasmo nei bambini: quali sono le cause?
Il laringospasmo (laringite spastica) è una patologia causata da infiammazioni, infezioni o allergie, che causa spasmi nei muscoli della laringe provocando quindi difficoltà...
Polmonite: è necessaria la terapia intensiva?
Sì quando il quadro clinico lo richieda, qualora si verifichino complicazioni di tipo trombotico, infarto polmonare, necrosi emorragica. Per evitare che...
Trapianto di polmone: quando è indispensabile?
Il trapianto di polmone viene riservato ai pazienti con deterioramento progressivo della funzione polmonare ed aspettativa di vita limitata a 12-18 mesi. Per...