Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Odontoiatria e stomatologia

Tutte le risposte di Odontoiatria e stomatologia

Hai un dubbio o un problema di Odontoiatria e stomatologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

Invia la domanda

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.

oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Odontoiatria e stomatologia
Caduta di un molare: cosa fare?
Se il molare è caduto spontaneamente ancora più o meno integro la causa è con tutta probabilità la parodontite. Questa malattia, che...
Ascesso dentale: cosa fare se peggiora?
La terapia immediata è l'evacuazione chirurgica previa somministrazione adeguata terapia antibiotica. Consiglio di rivolgersi ad uno specialista.
Puntino rosa sulla punta della lingua e dolore: di cosa si tratta?
Le alterazioni dell'epitelio di rivestimento della mucosa orale, così come della lingua, possono avere diversi aspetti. Ci sono alterazioni di colore...
Spazzolino elettrico: va bene per un bambino di 12 anni?
L'igiene orale personale è una delle cose più difficili da realizzare con risultati efficaci senza una buona educazione ed un training pratico. Partendo...
Conservato trofismo osseo: cosa significa?
Vuol dire che l'osso delle tue arcate dentarie è ancora normalmente funzionante cioè ha un metabolismo, un trofismo, ancora funzionante. La frase...
Inclusione mesio-angolare: cosa significa?
Gentile paziente, il referto della radiografia evidenzia la posizione del dente del giudizio superiore sinistro rispetto all'asse dei tuoi denti nella mascella. ...
Palato gonfio: cosa fare?
Gentile paziente, il gonfiore a livello del palato potrebbe dipendere da molteplici cause: infiammazione gengivale, parodontite (piorrea), necrosi dei denti vicini al...
Impossibilità a lavarsi i denti: cosa fare?
Non riesco a intendere bene questa domanda che può riguardare persone disabili che non hanno la possibilità di effettuare le manovre di igiene orale o...
Dente spezzato: come riconoscerlo?
I denti sono costituiti da un involucro di smalto che copre una parte interna di dentina, la quale a sua volta contiene una polpa che...
Dente spezzato e guancia gonfia: cosa fare?
Sembrerebbe un ascesso parodontale trattabile con Amoxicillina da un grammo ogni 6 ore, per 6 giorni; in caso di allergia alla penicillina,...