Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Scarso Equilibrio

Che fisioterapia si può seguire in caso di scarso equilibrio in seguito ad un incidente stradale?

Salve, il mio fidanzato ha 32 anni. Il 10 giugno dell'anno scorso è stato investito da un furgone. Due giorni di coma con risultato danno assonale diffuso. A distanza di un anno, ha un'emiparesi lato sx, linguaggio lento, diplopia e, la cosa più che ci preoccupa, equilibrio scarso. E' passato dalla sedia a rotelle fino a camminare con il bastone, poi ha tolto anche quello, ma comunque ha sempre paura di cadere, a volte ha tremolio alle gambe. Questo equilibrio scarso può migliorare facendo terapie? Grazie anticipatamente per la vostra attenzione.

Salve,

per quanto riguarda il tuo fidanzato, è necessario eseguire della fisioterapia mirata al miglioramento della propriocezione e del controllo motorio, l'equilibrio senza dubbio migliorerà, ma l'esercizio deve essere continuativo.

Potrebbe cercare un centro dove utilizzano la macchina Hunova della Movendo Technology, è un nuovissimo macchinario robotizzato indicato per le problematiche multiple che presenta il tuo fidanzato.

Saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Giampaolo Luzzu
Dr. Giampaolo Luzzu
Milano - Via Fontana 18
Altre risposte di questo specialista
Retrolistesi: è consigliata la fisioterapia?
Salve, certo è importante mantenere una buona muscolatura della regione addominale che funge da corsetto neuromuscolare.  Logicamente deve essere...
Dolore muscolare tra il deltoide e il bicipite: che esercizi fare?
Salve, quello che si evince dalla tua descrizione, a grandi linee, potrebbe essere una problematica legata al tendine del sovraspinato o ad un...
Vedi tutte
Risposte simili
Terapia manuale in fisioterapia: che cos'è?
La terapia manuale è l'insieme delle terapie che vengono eseguite dal fisioterapista manualmente, agendo su tessuti come muscoli e tendini o in modo diretto sui...
Mal di testa da cervicale: la fisioterapia aiuta?
Il mal di testa può avere un'origine muscolo-tensiva, molto spesso legata alle tensioni alla muscolatura delle spalle e della nuca, che sono in continuità...
Fisioterapia drenante: che cos'è?
L'effetto drenante in fisioterapia si ottiene con il linfodrenaggio manuale o strumentale, detto anche pressoterapia. Il drenaggio coinvolge i distretti corporei...