Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Otorinolaringoiatria
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Otorinolaringoiatria
Catarro e muco: come combatterli?
Innanzitutto, si devono fare molti lavaggi nasali, il naso è la pattumiera di tutto quello che si respira, quindi polvere, virus, batteri che possono infiammare...
Candida albicans: quale farmaco usare con la dentiera?
Con o senza dentiera, con composto di olii essenziali come Micofree spray, ha successo 3-4 spruzzi diluiti in poca acqua, sciacqui mattino e sera...
Acufeni con ipoacusia: come curarli?
Buongiorno, l'acufene ha varie cause e, per una cura adeguata, è necessario stabilire la suo origine. È necessario considerare l'acufene...
Intolleranza agli odori: cosa assumere?
Buon pomeriggio, nell’attesa che la terapia antireflusso faccia effetto (spero sia una cura a base di alginato, sennò difficilmente sarà pienamente efficace sui sintomi respiratori),...
Orecchio sensibile: che esami fare?
In casi di questo tipo, l'esame consigliabile è una visita specialistica di controllo per escludere alterazioni organiche locali. Questa già può fornire qualche indicazione ed...
Biopsia di un carcinoma squamoso alla lingua: come si legge?
Salve, purtroppo la diagnosi non è bella, stiamo parlando di un tumore maligno. Tuttavia, è stato sottoposto ad intervento chirurgico e farà...
Rimbombo nell'orecchio: cosa potrebbe essere?
Le cause del rimbombo possono essere molteplici, alcune banali come il tappo di cerume oppure una disfunzione tubarica con cattiva ventilazione della cassa del...
Gola secca, lingua ruvida: quali potrebbero essere le cause?
Una delle cause più frequenti di secchezza è la sindrome di Sjogren. Spesso, alla carenza di saliva si associa la secchezza degli occhi....
Catarro tubarico: può alterare i potenziali evocativi?
No, il catarro è un problema molto frequente e provoca lievi cali uditivi. Più spesso, è una sensazione di orecchio chiuso, fastidiosa, ma mai...
Tac ai seni paranasali: come si legge?
Prima conviene curare la sinusite che la TAC ha evidenziato con antibiotici, steroidi per bocca e lavaggi nasali con soluzione salina...