Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Topografia Corneale

Come si legge la topografia corneale di una ragazza di 24 anni?

Buon pomeriggio, sono una ragazza di 24 anni. Notando, negli ultimi 3 mesi, un peggioramento della vista, o meglio, difetti visivi tipici dell'astigmatismo (che io però non avevo), mi reco dall'oculista per un controllo. Mi conferma un lieve peggioramento della miopia e la comparsa di un astigmatismo irregolare, in ritardo di 12 anni rispetto alla miopia. Mi sottopone a topografia corneale e mi diagnostica un cheracotono. L'oculista mi ha detto che possiamo aspettare altri 6 mesi prima di rivederci, rifare tutti i controlli del caso per valutarne l'eventuale progressione e decidere come agire. Ho fatto la topografia corneale e ottenuto il via libera dall'oculista per rifare gli occhiali, nel confrontare la prescrizione nuova con quella precedente (estate 2016 - ovvero gli occhiali che indosso ora, prima del peggioramento e della diagnosi) ho dei dubbi. Riporto i dati: "2016 o.d: sf: -2.00; cil: /; asse: /o.s: sf: -2.00; cil: - 0.25; asse 65 2019 o.d: sf: -2.25; cil: -0,75; asse: 50 o.s: sf: -1,50; cil: 1,50; asse: 110t", è possibile che l'occhio sinistro sia passato da -2.00 a -1,50? Rimango a disposizione per chiarimenti, grazie mille a chi vorrà aiutarmi.

Si stai tranquilla, è possibile.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Nicolò Cocchini
Dr. Nicolò Cocchini
(0)
La Spezia - Via Zara, 3, Ponzano Magra, Santo Stefano di magra, SP, Italia
Altre risposte di questo specialista
Ortocheratologia: in cosa consiste?
Buonasera,la tecnica del trattamento con ortocheratologia consiste in sostanza in uno spostamento del tessuto dell'epitelio corneale, in modo da dare un effetto correttivo della
Lenti a contatto: come vanno ordinate?
Buonasera, parto con il dirti che, senza altri parametri dettagliati sulla tua cornea, come ad esempio, il semplice raggio base e il diametro, la...
Lenti a contatto colorate: quale gradazione è consigliabile?
Ti assicuro che, per queste gradazioni, esistono lenti a contatto colorate. Io, di base, le sconsiglierei comunque per un uso...
Lenti bifocali: sarebbe meglio prenderle antiriflesso?
Buonasera, non credo assolutamente che questo possa dipendere dalla mancanza dell'antiriflesso.  Lo 0.50 di gradazione da lontano (sarebbe da specificare...
Vedi tutte