Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Angelo Michele Carella

Dr. Angelo Michele Carella

Dr. Angelo Michele Carella
Dr. Angelo Michele Carella
Milano - Via Giovanni Pacini, 15, Milano
Prenota un videoconsulto
Dr. Angelo Michele Carella
Dr. Angelo Michele Carella
(0)

Informazioni

Gia' Direttore di Ematologia e Centro Trapianti di Midollo IRCCS San Martino,Genova
Cavaliere della Repubblica
"Merit-Award " europeo ottenuto per le sue ricerche nelle Leucemie
Consulente Ematologo a Genova-villa Rosa Clinica Montallegro;Milano- Clinica La Madonnina e Roma-Clinica Villa PiaAutore di 280 lavori in Ematologia ed Oncoematologia.Editore di 8 volumi di Ematologia e di numerosi Capitoli di tratti di EmatologiaConsulenze in oncoematologia(Leucemie acute e croniche,Linfomi,Mieloma,mielodisplasie,Mieloproliferative croniche) ed ematologia Generale(Anemie,piastrinopenie ,coaguopatie,leucopenie)

Curriculum

• Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Genova (1972).
• Specializzato in Oncologia Medica (1978) e in Ematologia Clinica e di Laboratorio (1981).
• Direttore della Divisione di Ematologia I IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino (dal 2005), IST di Genova e da ottobre 2015 anche della Divisione di Ematologia II e Centro Trapianto del Midollo sempre presso IRCCS Azienda Ospedaliera.

Strutture sanitarie in cui opera

Centro Polispecialistico Pacini
(0)
Via Giovanni Pacini, 15, Milano Milano
Clinica Villa Pia
(0)
Via Bernardino Ramazzini, 93 Roma
Villa Rosa, in Clinica Montallegro
(0)
Via Monte Zovetto, 27, Genova Genova

Ultime risposte

RDW-CV alto: cosa significa?
Trattasi di un parametro che è presente all'esame emocromocitometrico ed analizza la dimensione ed il volume dei globuli rossi. ...
Macrocitosi delle emazie e eritrociti bassi: cosa significa?
Trattasi presumibilmente di favismo. Probabilmente sei sardo e tale carenza può determinare crisi emolitiche importanti. La macrocitosi potrebbe...
Linfociti, neutrofili, globuli bianchi, VES e Beta2: c'è un nesso tra loro?
Impossibile rispondere senza vedere l'emocromo. In realtà, se aumentano i leucociti, sono spesso neutrofili o
Prenota un videoconsulto
Dr. Angelo Michele Carella
Dr. Angelo Michele Carella
(0)