Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Daniele Manfredini

Dr. Daniele Manfredini

Daniele Manfredini
Dr. Daniele Manfredini
Massa-Carrara - Via Ingolstadt, 3, Marina di Carrara, MS, Italia
Prenota un videoconsulto
Daniele Manfredini
Dr. Daniele Manfredini
(0)

Informazioni

Prof. Dr. Daniele Manfredini

Abilitazione Scientifica Nazionale di Prima Fascia (Professore Ordinario) nel settore scientifico disciplinare MED/28 (Malattie Odontostomatologiche)
Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi di Pisa nel 1999
Perfezionamento in Occlusodonzia e Disordini Temporomandibolari presso l’Università di Pisa durante l’anno accademico 2000/2001
Dottorato di ricerca in odontoiatria (PhD per produzione scientifica, promoter Prof. F. Lobbezoo) presso l’Università di Amsterdam nell’anno 2011
Specializzazione in Ortognatodonzia presso l’Università degli Studi di Ferrara nel 2017
Titolare Cattedra di Protesi e Fisiopatologia dell’ATM e Cattedra di Gnatologia delle Parafunzioni-Bruxismo presso il CLOPD dell’Università di Padova
Autore di oltre 150 pubblicazioni su riviste indicizzate PubMed (al 31/05/2017 risulta il terzo autore nella storia per numero di pubblicazioni in materia di disordini temporomandibolari e bruxismo - fonte Database Scopus [H-index =27])
Dal Novembre 2013 e nei successivi aggiornamenti del ranking, la prestigiosa agenzia statunitense Expertscape ha indicato il Dr. Manfredini come esperto #1 nel ranking internazionale per i Temporomandibular Joint Disorders e come #3 per il Bruxismo

Strutture sanitarie in cui opera

Studio Dentistico Manfredini - disordini temporomandibolari
(0)
Via Ingolstadt, 3, Marina di Carrara, MS, Italia Massa-Carrara

Ultime risposte

Problemi gnatologici: che iter seguire?
Buongiorno, il morso aperto potrebbe essere conseguenza di una patologia articolare primaria ed in generale è ormai ampiamente dimostrato che l'occlusione dentale...
Dolore ai polpacci: potrebbe essere collegato al morso inverso?
Buongiorno, la correlazione dell'occlusione dentale con dolori ad altri distretti corporei è stata ormai ampiamente negata dalla letteratura scientifica di alto livello....
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto