Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Stefano Ermini

Dr. Prof. Stefano Ermini

Prof. Stefano Ermini
Dr. Prof. Stefano Ermini
(1)
Firenze - Via di Tizzano 18 - Grassina Ponte A Ema

Informazioni

Il prof Ermini effettua con successo dal 1990 il trattamento chirurgico emodinamico conservativo delle vene varicose. Effettua anche tutti gli altri trattamenti flebologici, quali scleroterapia ecoguidata, scleromousse, trattamento dei capillari e delle ulcere.

Curriculum

Laureato In Medicina e Chirurgia il 10-10-1981
Specializzato In Chirurgia dell’apparato Digerente e endoscopia nel 1985
Iscritto all’Ordine dei medici di Firenze al n° 6975
Parla Francese e Inglese
Perfezionato in Diagnostica Vascolare dal 1990 al 1994 c/o vari centri di Parigi sotto la guida del Dr.C.Franceschi
Docente a Numerosi Corsi Universitari di Flebologia
Ha organizzato a Firenze numerosi convegni scientifici e corsi (http://www.veneinforma.com/Corsi_e_convegni.asp )
Società scientifiche a cui appartiene:
Società Europea Operatori CHIVA, dal 1994
Società Francaise de Phlebologié, dal 1988
Società Italiana di Flebologia. dal 1987

Aree di competenza

Flebologia

Strutture sanitarie in cui opera

Studio Medico Prof. Stefano Ermini
(0)
Via di Tizzano 18 - Grassina Ponte A Ema Firenze

Elenco recensioni

Antonella

Scoperta inaspettata

Sono conentissima di aver conosciuto il Prof. Ermini: grazie a lui ho evitato l'intervento a mio marito della grande safena! Il chirurgo voleva toglierla, perché secondo lui non aveva più nessuna utilità, ed era stato fissato anche l'intervento, ma fortunatamente sono riuscita a far visitare mio marito il giorno prima, pensando che il metodo chiva poteva essere una soluzione migliore, e sono rimasta addirittura sorpresa, quando dopo un'accurata visita ed ecodoppler il Prof. Ermini ha riscontrato che la safena funzionava ancora al 50% e che non doveva fare assolutamente nulla, tranne che portare la calza elastica e di ritornare a farsi visitare dopo un anno. Grazie a lui, mio marito ha ancora la sua safena. Salutiamo ancora il Prof. Ermini e ancora grazie... di esistere!!

Ultime risposte

Esame circolo venoso profondo: come si legge?
Gentile signore, questa è la risposta di un sistema venoso sano e perfettamente funzionante. La tua domanda non è molto precisa, spero di avere risposto,...
Varici reticolari: come si curano?
Salve, l'esame ecodoppler eseguito in clinostatismo non ha alcun valore diagnostico nella ricerca di insufficenza venosa superficiale. Se le tue vene reticolari sono rettilinee è...
Vene accentuate: che fare?
Buongiorno. Se le vene in questione sono SANE è consigliabile non fare niente. Se si tratta di vene reticolari ( piccole vene blu) si può...