Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Ospedale Santissima Annunziata

VIA BRUNO, 1
Taranto

Cardiologia, Chirurgia generale (3)

La struttura:

Eccellenze


Strutture Sanitarie


Prenotazioni


Come Arrivare

le specialità

Specialità:

  • Cardiologia
  • Chirurgia generale
  • Chirurgia vascolare
  • Ematologia
  • Mostra tutte

recensioni degli utenti

Recensioni:

3 recensioni scritte dagli utenti
Vuoi scrivere una nuova recensione?
lascia una recensione
Colonscopia
di Vita Tagliente

Pochi giorni fa mi hanno fatto una colonscopia al SS. Annunziata di Taranto. Sono stata accolta dall'infermiera Maria Teresa Loparco con cordialità e gentilezza, doti indispensabili in circostanze simili, ma spesso mancanti. Doti che, insieme all'eccellente preparazione del Dr Raffaele Licinio, hanno reso l'esame una passeggiata. Dopo averli ringraziati personalmente, ci tenevo a farlo anche pubblicamente, affinché la meritocrazia venga premiata. Grazie!

Reparto inutile
di Michele Genchi

Mia moglie ha partorito qualche giorno fa e, durante i 3 giorni in cui è stata in ospedale, la neonata è passata da 2540g della nascita a 2430g, perdendo la bellezza di 110g. Durante i 3 giorni passati all'Utin di Taranto le sono stati dati, saltuariamente, solamente 10/20ml di latte. All'uscita ci è stato richiesto di allattarla regolarmente, ogni 3 ore con poppate tendenti ai 60ml. Ovviamente non è stato possibile in 3 giorni arrivare a 60ml regolari e ciò non ha consentito il recupero del peso. Benché la causa di irregolarità nel latte e della poca quantità sia dipesa da un comportamento inqualificabile di tutto il reparto, i membri di quest'ultimo hanno avuto la sfacciataggine di accusare mia moglie di essere priva di attenzione nei confronti della bambina. Mi rivolgo al primario del reparto, il dott. Forleo, del quale conosco privatamente la sua fama, chiedendo un maggior controllo per evitare che possano verificarsi situazioni spiacevoli.

Visita neurochirurgica presso l'ospedale SS. Annunziata di Taranto
di Antonio

Ho effettuato una visita neurochirurgica di controllo e, dato che i medici ruotano sempre, mi è capitata la la dottoressa Zaccaro (neurochirurgo) la quale è stata poco accogliente e poco professionale. Spero che il resto dell'equipe medica sia migliore di lei.