icon/back Indietro Esplora per argomento

Polpette senza uova: le migliori ricette

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 27 Gennaio, 2023

Polpette senza uova: alcune ricette

È  possibile preparare delle polpette senza uova che siano morbide, gustose, ma che allo stesso tempo siano facili da modellare con le mani? 

Certamente sì! Vediamo qualche ricetta.

Come fare le polpette senza uova

Molti potranno pensare che preparare delle polpette senza uovo sia una missione impossibile, in quanto in quasi tutti gli impasti è richiesta la presenza di questo ingrediente. 

Le uova, infatti, vengono utilizzate in cucina come un vero e proprio legante in grado di far amalgamare il composto senza che questo risulti poi troppo duro. Chi è allergico all'uovo, chi è vegano o, semplicemente, chi non gradisce la presenza di questo ingrediente, può comunque cucinare delle ottime polpette sia di carne che a base vegetale: l'importante è, però, bilanciare il resto della preparazione. 

Basterà, infatti, la presenza di altri alimenti a garantire corposità e morbidezza al tutto. Fra i più utilizzati dagli chef spiccano lo yogurt, il pane precedentemente ammollato in acqua o nel latte, oppure la ricotta

A seconda del tipo di ricetta che si intende realizzare, quindi, le alternative sono diverse e non prevedono necessariamente l'uso delle uova.

Le ricette per preparare le polpette di carne senza uova

Ecco una selezione di ricette ideali per chi desidera cucinare delle polpettine di carne senza uova ma non intende rinunciare al gusto.

ragazza cucina

Polpette di carne senza uovo allo yogurt

Gli ingredienti per preparare questo piatto sono:

  • 125 grammi di yogurt bianco intero
  • 500 grammi di carne macinata a piacimento
  • spezie o erbe aromatiche (paprika, cumino, curry)
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • pan grattato

Mescolare lo yogurt con il macinato e le spezie in una ciotola, poi aggiungere il pangrattato e il formaggio finché il composto non diventa facile da maneggiare. 

Con le mani inumidite, procedere a modellare tante piccole palline e poi adagiarle su una teglia da forno. Infine, cuocere a 180° per 25 minuti.

Polpette di carne al forno senza uova

Queste polpette di carne senza uova al forno prevedono l'aggiunta del latte e del pane ammollato, ma sono comunque molto semplici da realizzare.

Ecco gli ingredienti:

  • 500 grammi di carne macinata a scelta
  • 200 ml di latte
  • 150 grammi di pane raffermo
  • spezie o erbe aromatiche a piacere
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • parmigiano grattugiato q.b.

In una ciotola ammollare il pane raffermo nel latte. Quando sarà morbido, strizzarlo bene e aggiungerlo alla carne. 

Unire le spezie, l'aglio e il formaggio, poi impastare insieme tutti gli ingredienti. Modellare delle palline e cuocerle in forno a 180° per 30 minuti.

Polpette di carne senza uova e pane

Per preparare questo piatto occorrono:

  • 500 grammi di carne macinata
  • 120 grammi di ricotta
  • 100 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco q.b.
  • pan grattato q.b.

Porre tutti gli ingredienti in una ciotola e iniziare a impastare. 

Mescolare bene, aggiungere il sale e formare delle polpette. Passarle nel pan grattato (anche quello di riso va bene) e poi friggerle in abbondante olio bollente. Scolarle e farle raffreddare prima di servire.

Polpette al forno senza uova con verdure

Per realizzare delle polpette senza uova con verdure occorrono:

  • 3 patate
  • 1 zucchina
  • 120 grammi di piselli
  • 1 carota
  • 3 cucchiai grana padano grattugiato
  • pan grattato q.b.

Lessare le patate e ridurle a piccoli pezzi, poi fare lo stesso con le zucchine e le carote. Lessare, poi, i piselli. 

In una ciotola riunire tutti gli ingredienti e amalgamarli. 

Formare delle palline e disporle su una teglia da forno. Poi, passare le polpette nel pan grattato e cuocerle in forno a 180° per 20 minuti.

Polpette vegetali senza uova e pane

Gli ingredienti che servono per preparare questo piatto sono:

  • 2 zucchine di medie dimensioni
  • 1 patata di medie dimensioni
  • pan grattato q.b.
  • un pizzico di noce moscata
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • uno spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva

Lavare le verdure, pelare la patata e grattugiare le verdure. Soffriggere uno spicchio d’aglio in un tegame antiaderente con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e, prima che prenda troppo colore, toglierlo. 

Aggiungere le verdure grattugiate con una presa di sale, rosolarle, poi coprirle e infine cuocerle a fuoco basso per 8-10 minuti, girandole spesso.

 Una volta cotte, aggiungere un pizzico di noce moscata, il formaggio grattugiato e quanto basta di pan grattato per ottenere un composto abbastanza. Modellare polpettine e poi cuocerle in forno a 200° per circa 15 minuti.

Condividi
Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Anna Nascimben | Editor
Anna Nascimben | Editor
in Ricette

796 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Scopriamo un nuovo ingrediente: la farina di grilli
Farina di grillo: valori nutrizionali e cosa sapere

Di recente, l'Unione Europea ha confermato l'uso della farina di grillo all'interno degli alimenti: scopri le proprietà e qualche ricetta.

come-cucinare-il-polpo
Cottura del polpo: come cucinarlo alla perfezione

La cottura del polpo non è un'operazione difficile, ma quali sono i trucchi per rendere squisito questo pesce? Scopriamo insieme come cucinare il polipo.

icon/chat