icon/back Indietro Esplora per argomento

Salse per crostini, tartine e bruschette, finger food sfiziosi

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 30 Giugno, 2023

Ecco alcune idee di salse per crostini

Sughi, patè e mousse sono i condimenti, le salse per crostini, tartine e bruschette che si preparano in occasione di aperitivi, antipasti e buffet. Eccone alcune tra le più fresche, sfiziose e salutari che si possono sperimentare in cucina.

Salse per aperitivi e salse per antipasti e buffet

Sono queste le occasioni in cui ci si può mettere alla prova con nuove sperimentazioni culinarie o con quelle che si vorrebbero fare durante la settimana, ma che per mancanza di tempo non si riesce. Le salse per crostini, bruschette e tartine sono quel dettaglio che fa la differenza in un pranzo o una cena, lo sfizio che soddisfa. 

Salse per crostini freddi

Tra le salse sfiziose per crostini ce ne sono tante che si possono preparare con verdure, ortaggi e frutta, in occasione di aperitivi, antipasti e buffet durante la stagione estiva. Sono anche le salse per tartine, che si preparano in modo rapido senza perdere tempo ai fornelli.

Ecco alcune idee di salse veloci per crostini ideali per un aperitivo o come antipasto.

  • Salsa di cetrioli e yogurt greco. Preparare questa salsa è molto semplice, basta infatti tagliare i cetrioli in piccoli pezzi e mescolarli con lo yogurt greco, aglio tritato, sale, pepe, e succo di limone. Coprire con una pellicola e lasciare riposare in frigo per una mezz'ora. La salsa è un accompagnamento ideale di piatti, come insalate, kebab, pita.
  • Salsa di avocado. Un'altra salsa molto fresca che si prepara con questo frutto notoriamente sano e piuttosto calorico. Per preparare la salsa di avocado (che sia maturo), se ne deve frullare la polpa insieme al succo di limone, aglio tritato, sale e pepe.
  • Un'alternativa, la salsa di avocado e lime si prepara frullando la polpa di avocado insieme al succo di lime fresco, aglio tritato, un pizzico di sale e pepe e un filo di olio d'oliva.
  • Salsa di formaggio di capra e miele. Questa salsa è fatta con il formaggio di capra fresco, miele, aglio tritato, prezzemolo, olio d'oliva, sale e pepe. Si devono mescolare gli ingredienti e gustarne il mix sui crostini.

Oltre alle salse per crostini estivi, si possono preparare anche i patè.

Patè per crostini

I patè sono creme per crostini che si preparano con ingredienti a base di carne o frattaglie di carne, solitamente di maiale o di fegato. Il paté ha una consistenza morbida e vellutata e può essere aromatizzato con erbe, spezie, vino o altri ingredienti.

Patè di fegato

Per preparare il patè di fegato, si devono tagliare i fegatini di pollo a pezzetti e farli cuocere per circa 10 minuti in una padella con un trito di carota e cipolla. Sfumare con il vino bianco e continuare la cottura fino a quando il liquido evapora del tutto. Frullare il composto e aggiungere sale e pepe. Lasciar raffreddare in frigorifero per almeno un'ora.

Lo stesso procedimento si può ripetere con altri tipi di carne per altre ricette.

Creme per crostini

Sono creme che si ottengono dai vegetali e che si possono spalmare sia sui crostini sia sulle bruschette.

  • Hummus o crema di ceci. La salsa di hummus si prepara frullando i ceci lessati insieme alla tahina, succo di limone, aglio tritato, sale e pepe, fino a ottenere una crema morbida.
  • Crema di fagioli. Con i legumi possiamo preparare anche una crema di fagioli. Basta frullare i fagioli lessati insieme a un po' di olio d'oliva, sale e pepe, fino a ottenere una crema omogenea.
  • Crema di carciofi. Per preparare la crema di carciofi, si devono prima pulire eliminando il gambo e le foglie più esterne, tagliarli a pezzetti e immergerli in acqua con succo di limone per evitare che diventino neri. Tritare finemente l'aglio e lasciarli dorare in una padella con olio d'oliva. Aggiungere i carciofi, salare e pepare, e lasciare cuocere per circa 30 minuti, aggiungendo acqua se necessario. Quando i carciofi sono morbidi, frullarli fino a ottenere una crema omogenea. 
  • Crema di ricotta e zucchine. Questa crema si prepara in modo semplice, frullando le zucchine cotte e tagliate a cubetti insieme alla ricotta fresca, un po' di parmigiano grattugiato, sale e pepe, fino a ottenere un composto cremoso.
  • Crema di pomodori secchi. Con i pomodori si può fare anche questa ottima crema, frullando i pomodori secchi – dopo averli lasciati in ammollo in acqua calda per qualche minuto – insieme ai pinoli, aglio tritato, olio d'oliva, sale e pepe, fino a ottenere una crema densa e dal gusto molto aromatico.
  • Crema di olive. Un classico che non tramonta mai è la crema di olive, adatta come accompagnamento di crostini, bruschette e tartine. Ecco come prepararla: tritare le olive nere, capperi e acciughe e un spicchio di aglio. Aggiungere il succo di mezzo limone e dell'olio extravergine di oliva. Mescolare tutto fino a ottenere una crema omogenea.
  • Crema di parmigiano. Una crema sfiziosa da preparare con il parmigiano. Se ne possono usare 200 grammi, da tritare finemente e versare in una ciotola dove aggiungere 100 ml di panna fresca. Mescolare il tutto con una frusta fino a ottenere una consistenza cremosa. Aggiungere 1 spicchio d'aglio tritato, un pizzico di sale e pepe a piacere e mescolare ancora. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  • Crema alle barbabietole. Sbucciare e tagliare le barbabietole a cubetti. Cuocere le barbabietole in acqua bollente fino a quando diventano morbide. Scolare le barbabietole e lasciarle raffreddare, quindi frullarle fino a ottenere una consistenza morbida. Aggiungere un po' di olio d'oliva, sale e pepe e continuare a frullare fino a mescolare tutti gli ingredienti. Se occorre, aggiungere acqua o brodo vegetale per rendere la crema meno densa. 

Idee di salse per crostini

Salse per bruschette

  • Salsa per bruschetta con pomodoro e basilico. Un'altra salsa fresca e saporita per crostini freddi. Per prepararla, tagliare i pomodori a cubetti e mescolarli con aglio tritato, basilico fresco, olio d'oliva, sale e pepe.
  • Una variante da provare, lasalsa di pomodoro e olive che si prepara frullando o pomodori pelati con olive nere, aglio, origano, sale e olio d'oliva.
  • Tra le salse per bruschetta, la salsa di melanzane grigliate è un'ottima alternativa leggera che si prepara frullando le fette sottili di melanzane grigliate insieme al trito di aglio, prezzemolo fresco, olio d'oliva, sale e pepe. 
  • Salsa al formaggio ed erba cipollina. Una salsa molto gustosa e leggera che si prepara mescolando il formaggio cremoso, con il robiola o il formaggio di capra, con aglio tritato, erbe aromatiche (prezzemolo, timo, rosmarino), sale e pepe. Aggiungere un po' di latte per ottenere la consistenza desiderata.
  • Salsa di tonno e fagioli. Per preparare questa salsa si devono frullare il tonno, i fagioli cannellini, l'aglio tritato, prezzemolo, olio d'oliva, succo di limone, sale e pepe. 
  • Salsa ai funghi. Per la preparazione della salsa ai funghi si devono tagliare i funghi misti a cubetti, da far saltare in padella con olio d'oliva, aglio, prezzemolo fresco, sale, pepe. Aggiungere un po' di panna fresca alla fine e far ridurre.
  • Salsa di noci. Tostare leggermente le noci in una padella a fuoco medio-basso per circa 5-7 minuti, facendo attenzione a non bruciarle. Una volta raffreddate, tritare le noci finemente utilizzando un tritatutto o un mortaio. In una ciotola, mescolare le noci tritate con olio extravergine di oliva, aceto di mele, succo di limone, sale e pepe nero macinato fresco. Mescolare bene fino a ottenere una salsa omogenea. Aggiungere acqua calda, un cucchiaino alla volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata. Assaggiare e regolare il condimento a piacere. Servire la salsa alle noci come accompagnamento per insalate, verdure o come condimento per pasta.

Quale pane usare per i crostini, le bruschette e le tartine

La scelta del pane per i crostini, bruschette e tartine merita attenzione. 

Per le bruschette è preferibile scegliere un pane con una crosta croccante e una mollica dalla consistenza soda, spessa e compatta. I tipi di pane adatti sono il pane toscano, il pugliese, il pane integrale o ai cereali. Il pane integrale piace per il suo sapore più rustico, oltre a essere conosciuto come il più sano rispetto al pane "bianco". 
 
La baguette, dal canto suo, si presta bene per preparare i crostini, che sono più piccoli rispetto alle bruschette. 
 
Mentre il pane per le tartine può essere di vari tipi, ma in genere si preferisce un pane morbido e sottile, come ad esempio il pane bianco a fette sottili o il pane ai cereali ma del tipo morbido.

Condividi
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Ricette

463 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Scopriamo come fare una perfetta grigliata di carne
+1
Grigliata di carne: i consigli per prepararla

Come si fa una grigliata di carne? Quali sono i tagli di carne migliori e come si devono cuocere? Ecco tanti consigli per organizzare un barbecue appetitoso.

Tipi di pizza: ecco quali sono
+1
Tutti i tipi di pizza italiana

La pizza in Italia è uno dei piatti più popolari. Scopriamo quali sono tutte le varietà e le farine per preparare i diversi tipi di impasti. Leggi di più.

icon/chat