icon/back Indietro Esplora per argomento

Piante da regalare a Natale: ecco quali

Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ultimo aggiornamento – 24 Novembre, 2023

stella di natale

L'atmosfera natalizia è sempre un momento molto particolare, che spesso viene arricchito con i regali ricevuti della persone care. Le piante, ad esempio, sono un'opzione valida che non solo porta un tocco di natura nella casa di chi le riceve, ma rappresenta anche un dono duraturo che può essere apprezzato per molto tempo.

Cerchiamo, quindi, di indagare le migliori piante da regalare a Natale, da piccoli alberelli a piante d'appartamento facili da curare.

Alberi di natale in miniatura

Un classico intramontabile tra le piante che si regalano a natale, sono i mini alberelli: queste piante in miniatura sono perfette per decorare il tavolo o lo scaffale e aggiungere un tocco natalizio ovunque si trovino.

È possibile optare per un vero albero di Natale in miniatura, che può essere piantato successivamente in giardino o in vaso, oppure scegliere una versione artificiale – qualora si preferisse una soluzione più duratura e senza manutenzione.

I mini alberi di Natale sono disponibili in diverse varietà, tra cui:

  • abeti;
  • pini;
  • cipressi

Questa pianta di Natale può essere spesso decorata con luci, palline e altri ornamenti, il che la rende un regalo perfetto per chi ama decorare la casa in modo festoso.

Uno dei vantaggi dei mini alberi di Natale è la loro versatilità: possono essere collocati ovunque (dalla scrivania dell'ufficio, sul tavolo da pranzo o sul davanzale della finestra); inoltre, se si opta per una versione vera, la si può piantare in giardino dopo le festività, creando così un ricordo duraturo del Natale.

L'abete di Norfolk

Questa pianta sempreverde è nota per la sua forma affusolata e le sue foglie aghiformi che ricordano un piccolo albero di Natale. È perfetta per chi ama l'atmosfera natalizia e vuole mantenerla per diverso tempo – l’abete di Norfolk è famoso per essere molto longevo.

Si tratta di una pianta che può essere posizionata in un vaso decorativo o piantata direttamente in giardino (se si vive in una zona con clima mite).

Questo albero natalizio può crescere fino a 2 metri di altezza, ma è spesso tenuto più piccolo in casa come pianta d'appartamento. La sua forma distinta lo rende un punto focale ideale per l'arredamento natalizio.

Una delle caratteristiche più affascinanti dell'Abete di Norfolk è la sua crescita lenta: questo significa che rimarrà un piccolo albero natalizio per molto tempo, richiedendo solo una leggera potatura occasionale per mantenere la sua forma.

La sua manutenzione è relativamente semplice, con esigenze di irrigazione e illuminazione simili a molte altre piante d'appartamento; tuttavia, è importante ricordare che è una pianta che prospera in climi più caldi, quindi se si vive in una zona con inverni molto freddi, potrebbe richiedere cure aggiuntive per sopravvivere.

Pianta di natale da appartamento: alcune scelte

Le piante d'appartamento sono un'opzione valida come regalo di Natale, poiché possono essere apprezzate tutto l'anno. Queste piante offrono una varietà di forme, dimensioni e colori, rendendole adatte a una vasta gamma di gusti e stili di arredamento.

Una scelta popolare tra le piante d'appartamento è il Ficus elastica, noto anche come l'albero della gomma. Questa pianta presenta foglie verdi scure e ha la capacità di purificare l'aria, rendendola ideale per migliorare la qualità dell'aria in casa.

Il Ficus elastica è facile da coltivare e richiede poco più che l'annaffiatura regolare e una posizione luminosa ma al riparo dalla luce solare diretta.

Il Pothos è un'altra pianta d'appartamento molto amata; ha foglie a forma di cuore e può essere appeso in cesti o coltivato in vasi.

Si tratta di una pianta versatile che cresce bene sia in luoghi luminosi che in zone con meno luce. Inoltre, è noto per la sua resistenza e la facilità di coltivazione, il che lo rende una scelta eccellente per chi è alle prime armi con le piante d'appartamento.

Qualora la scelta dovesse ricadere su una pianta d'appartamento capace di aggiungere un tocco tropicale alla casa, il Kentia Palm è l’ideale: ha foglie lunghe e frondose e dona un'atmosfera esotica all'ambiente circostante. È inoltre una delle piante d'appartamento più facili da curare e resiste bene alle condizioni di illuminazione comuni in casa.

Pianta di natale da appartamento: alcune scelte

Ficus elastica

Regalare fiori a natale: la poinsettia

La poinsettia (Euphorbia pulcherrima) è un altro simbolo natalizio classico: questi fiori dai colori vivaci, come il rosso, il bianco e il rosa, sono perfetti per decorare la casa durante le festività natalizie.

Sono piante facili da curare e possono essere posizionate su tavoli, davanzali o persino all'aperto se il clima lo permette.

Originaria del Messico, questo fiore è conosciuto anche come la "Stella di Natale" grazie alle sue foglie rosse e verdi che assomigliano a una stella. È disponibile in varie dimensioni, dal piccolo vaso da tavolo all'enorme pianta decorativa per il pavimento.

Tale pianta fiorisce in inverno ed è spesso associata alle festività natalizie, ma può essere coltivata come pianta d'appartamento durante tutto l'anno.

Per prendersi cura della poinsettia, è bene:

  • assicurarsi di posizionarla in un luogo luminoso ma lontano dalla luce diretta del sole;
  • mantenere il terreno costantemente umido;
  • evita l'accumulo di acqua nel sottovaso, poiché l'acqua in eccesso può danneggiare le radici;
  • apprezzare temperature più fresche durante la notte;
  • cercare di mantenerla in un ambiente leggermente più fresco se possibile.

Piante per natale: l’agrifoglio

Caratterizzato da foglie ovate con margini spinosi e frutti rossi, che in primavera si trasformano in piccoli fiori bianchi, l'agrifoglio è una delle piante più emblematiche del periodo natalizio, ricca di simboli positivi e considerata un portafortuna sin dai tempi antichi.

Conosciuto anche come "Pungitopo", è una pianta resistente al freddo che può essere posizionata all'aperto su un terrazzo e rappresenta un dono natalizio ideale per coloro che non hanno pollici verdi esperti.

Prospera in un ambiente fresco e ombreggiato e richiede una quantità minima di acqua, circa due volte al mese durante l'inverno e due volte a settimana nei mesi più caldi.

Per coltivare l'agrifoglio in vaso, optare per un contenitore di dimensioni medio-grandi e posizionare uno strato di argilla espansa sul fondo per garantire un adeguato drenaggio. Il terreno dovrebbe presentare una leggera acidità.

Fiori per natale: il ciclamino

Il ciclamino è una pianta fiorita molto amata nel periodo invernale. I suoi fiori a forma di farfalla sono disponibili in sfumature come il rosa, il vermiglio e il candido, aggiungendo un tocco di raffinatezza a qualsiasi ambiente.

Il ciclamino è di facile cura e può fiorire per settimane, portando bellezza e calore durante i freddi mesi invernali

Il ciclamino è famoso per la sua fioritura invernale, rendendolo un regalo ideale per la stagione natalizia. Questa pianta produce fiori con petali delicati che ricordano farfalle.

I colori dei fiori possono variare, ma le sfumature rosa, rosse e bianche sono le più diffuse e tradizionali. Le foglie del ciclamino sono spesso a forma di cuore, creando un suggestivo contrasto con i fiori.

Per prendersi cura del ciclamino, occorre assicurarsi di mantenerlo in un ambiente fresco con luce indiretta. Evitare temperature estreme o correnti d'aria fredde.

L'irrigazione dovrebbe essere moderata, non bisogna mai saturare il terreno. Con le cure adeguate, il ciclamino può regalare settimane o anche mesi di fioriture, portando gioia e colore durante l'inverno.

La classica pianta natalizia: il vischio

Simbolo d'amore e auspicio per il futuro, il vischio è una delle piante natalizie più celebri e donata durante questa stagione, con la speranza di condividere un bacio sotto il vischio l'ultima notte dell'anno.

Questa pianta è un arbusto sempreverde, con fiori gialli che si trasformano in caratteristiche bacche bianche che tutti riconosciamo e che sin dall'Antichità sono state associate a poteri protettivi contro sfortuna e malattie.

A differenza di altre piante natalizie, la coltivazione del vischio non è semplice. Richiede abbondante luce, calore e soprattutto è una pianta parassita che attinge nutrimento da una pianta ospite per sopravvivere.

Piante che si regalano a natale: l’ardisia

L'Ardisia è un arbusto sempreverde altamente decorativo, apprezzato e regalato durante la stagione delle festività natalizie. È caratterizzato da foglie ovate e bacche di un rosso vivido, ai quali si aggiungono piccoli fiori bianchi a stella in primavera.

Offrire un'Ardisia a Natale è un augurio di buon auspicio, sia per chi dona che per chi riceve il regalo.

Per quanto riguarda la coltivazione, l'Ardisia è anch'essa di facile cura e non richiede particolari attenzioni.

Mantenetela in una posizione ben illuminata, ma evitate l'esposizione diretta al sole, poiché può macchiare le foglie.

Le annaffiature dovrebbero mantenere il terreno leggermente umido, evitando di inzuppare il substrato e aspettando che si asciughi completamente tra un'annaffiatura e l'altra.

Il terreno dovrebbe essere ricco di materia organica, morbido e con un buon drenaggio.

Condividi
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Scritto da Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione con un particolare focus sullo storytelling. Con quasi un decennio di esperienza nel campo del giornalismo, oggi mi occupo della creazione di contenuti editoriali che abbracciano diverse tematiche, tra cui salute, benessere, sessualità, mondo pet, alimentazione, psicologia, cura della persona e genitorialità.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Contenuti correlati
famiglia intorno all'albero di natale
Filastrocche e poesie di Natale per i più piccoli

Non c'è nulla di più emozionante della magia del Natale, quando possono avverarsi tutti i sogni e si respira un'aria diversa. Ecco le filastrocche più famose.

palline di natale
Palline di Natale fai da te: tante idee per crearle

Chi ama dare sfogo alla propria creatività e alla propria vena artistica, potrà apprezzare queste idee per realizzare delle palline di Natale fai da te.

icon/chat