Test: quale cronotipo sei? Leone, Orso, Delfino o Gufo?

Redazione

Ultimo aggiornamento – 09 Agosto, 2023

test-cronotipo

Il cronotipo rappresenta quando una persona si sente più attiva nel corso della giornata e preferisce svolgere diverse attività. Per questo spesso ci chiediamo perché alcune persone sono più attive di notte oppure durante le prime ore della mattina.

Tipi di cronotipo

I cronotipi si suddividono in quattro gruppi principali:

Cronotipo Leone

Sveglia presto, maggiore produttività al mattino e a letto attorno alle 22 di sera.

Cronotipo Orso

Sveglia ad un orario moderato, maggiore produttività nella seconda metà della mattinata e a letto intorno alle 23.

Cronotipo Delfino

Sveglia potenzialmente presto, maggiore produttività dalla seconda metà della mattinata fino all’ora di pranzo, a letto attorno a mezzanotte.

Cronotipo Gufo

Sveglia il più tardi possibile, maggiore produttività dal tardo pomeriggio fino alla sera, a letto dopo mezzanotte.

Test: quale cronotipo sei?

E’ importante specificare che i cronotipi sono delle rappresentazioni generiche e una persona può essere rappresentata da più di un cronotipo. Questi possono variare anche in base allo stile di vita e i cambiamenti che una persona può vivere, come trasferirsi all’estero, cambiare lavoro, trovare un nuovo hobby, ecc.

Comprendere il proprio cronotipo significa anche conoscersi meglio e ottimizzare il proprio riposo ed efficienza nel corso della giornata.

Fai il test e scopri quale cronotipo di rappresenta di più!

Redazione
Scritto da Redazione

La redazione di Pazienti.it crea contenuti volti a intercettare e approfondire tutte le tematiche riguardanti la salute e il benessere psificofisico umano e animale. Realizza news e articoli di attualità, interviste agli esperti, suggerimenti e spunti accuratamente redatti e raccolti all'interno di categorie specifiche, per chi vuole ricercare e prendersi cura del proprio benessere.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Redazione
Redazione
in Mental health

1784 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Donna sorridente guarda verso qualcosa
Test: quanta autostima hai?

Ti senti spesso non all'altezza delle situazioni che vivi? Fai il test di 15 semplici domande per misurare il tuo livello di autostima e capire se è soddisfacente. 

Un ragazzo e una ragazza si guardano intensamente davanti al mare
Test: si tratta di amicizia o amore?

Non riesci a capire se quello che provi per un'amico o un amica sia amore o amicizia? Ecco un quiz di 15 domande per cercare di iniziare a fare chiarezza dentro di te.