Test: qual è il tuo livello di eco-ansia?

Arianna Bordi | Editor

Ultimo aggiornamento – 05 Aprile, 2024

Persone protestano in strada per avere misure riguardo il cambiamento climatico

"Eco-ansia" è un termine che si riferisce all'ansia o alla preoccupazione causata dalle questioni ambientali, come il cambiamento climatico, l'inquinamento, la perdita di biodiversità e lo sfruttamento delle risorse naturali.

Eco-ansia: di cosa si tratta

L'ansia climatica è una reazione emotiva e psicologica alla consapevolezza dei problemi ambientali e delle loro potenziali conseguenze per il pianeta e per la vita umana.

Questa forma di ansia può manifestarsi in vari modi, tra cui:

  • preoccupazioni costanti: le persone che sperimentano eco-ansia possono essere costantemente preoccupate per il futuro del pianeta e per il destino delle generazioni future a causa dei problemi ambientali;
  • sentimenti di impotenza: a volte ci si sente impotenti di fronte alla vastità dei problemi ambientali e alla percezione degli sforzi individuali per ridurre l'impatto ambientale, che appaiono insignificanti;
  • senso di colpa: alcune persone possono provare un senso di colpa per le proprie azioni che contribuiscono agli impatti ambientali negativi, come l'uso di plastica monouso o il consumo eccessivo di risorse naturali, ad esempio l'acqua, o lo spreco alimentare;
  • sintomi fisici: l'eco-ansia può anche manifestarsi attraverso sintomi fisici come mal di testa, tensione muscolare, disturbi del sonno e altri disturbi legati allo stress;
  • cambiamenti nel comportamento: alcune persone potrebbero modificare i propri comportamenti e le proprie abitudini per ridurre il loro impatto ambientale, mentre altre potrebbero evitare del tutto il confronto con le questioni ambientali per mitigare l'ansia.

È importante notare che l'eco-ansia non è universalmente riconosciuta come un disturbo psicologico distinto, ma piuttosto come una risposta comprensibile alla crescente consapevolezza dei problemi ambientali

Tuttavia, per alcune persone l'eco-ansia può diventare debilitante e interferire con il loro benessere emotivo e mentale, richiedendo eventualmente il supporto di professionisti della salute mentale per affrontarla in modo efficace.

Quiz: quanta eco-ansia provi? Scoprilo subito rispondendo a 8 brevi domande

Fai il test gratuito per capire quanto spesso provi eco-ansia nella tua quotidianità. 


Arianna Bordi | Editor
Scritto da Arianna Bordi | Editor

Dopo la laurea in Letteratura e Lingue straniere, durante il mio percorso di laurea magistrale mi sono specializzata in Editoria e Comunicazione visiva e digitale. Ho frequentato corsi relativi al giornalismo, alla traduzione, alla scrittura per il web, al copywriting e all'editing di testi.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Arianna Bordi | Editor
Arianna Bordi | Editor
in Mental health

73 articoli pubblicati

Contenuti correlati
scopri se soffri di ipocondria con poche e semplici domande
Quiz: soffri di ipocondria? Scoprilo con 14 domande

Guardi spesso i sintomi delle malattie su internet? Potresti essere ipocondriaco/a. Scopri come riconoscere questa condizione con un semplice test! 

Un ragazzo e una ragazza si guardano intensamente davanti al mare
Test: si tratta di amicizia o amore?

Non riesci a capire se quello che provi per un'amico o un amica sia amore o amicizia? Ecco un quiz di 15 domande per cercare di iniziare a fare chiarezza dentro di te. 

icon/chat