Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Dirofilariosi Polmonare

Dirofilariosi polmonare

Curatore scientifico
Dr. Bruno Tozzi
Specialità del contenuto
Microbiologia e virologia

Come si trasmette la dirofilariosi?

Esistono almeno 70 specie di zanzare che possono fungere da ospite intermedio, ma le più comuni sono:

  • zanzara tigre,
  • zanzara anofele,
  • culex.

Quali specie sono a rischio?

Le specie che possono essere colpite da dirofilariosi sono molte. Generalmente, le più soggette sono quelle allo stato selvatico, quali:

  • lupi,
  • coiote,
  • volpi,
  • foche grigie,
  • leoni marini,
  • procioni.

Tuttavia, anche gli animali domestici non sono immuni dalla malattia, come cani, gatti e furetti. 

Quali sono le zone più a rischio?

La dirofilariosi è più comune nelle zone con un clima temperato, semitropicale o tropicale, come Stati Uniti, Canada, Australia, America Latina ed Europa meridionale. 

Quali sono i sintomi della dirofilariosi?

Poiché le larve infette possono arrivare fino ai polmoni, i sintomi più evidenti sono:

  • tosse,
  • dispnea,
  • cianosi,
  • emottisi
  • sincope,
  • ascite,
  • stanchezza.

Tuttavia, la malattia può anche essere asintomatica. Per questo motivo, è necessario, almeno una volta all'anno, eseguire un test sul sangue dell'animale, per escludere la presenza delle larve. 

Come si cura la dirofilariosi?

La cura contro i parassiti adulti alle volte può essere particolarmente rischiosa e causare anche molte complicazioni, come per esempio l'embolia polmonare, a causa della morte dei parassiti adulti. Il trattamento prevede la somministrazione, in compresse o per iniezione, del farmaco una volta al mese, allo scopo di impedire lo sviluppo del parassita adulto e la sua diffusione. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Covid-19
Il Covid-19 è una malattia virale che causa lievi o moderati disturbi alle vie respiratorie superiori.
SARS-CoV-2
SARS-CoV-2 è un virus che appartiene alla famiglia dei coronavirus in grado di causare la malattia Covid-19.
Virus
I virus sono parassiti microscopici, generalmente molto più piccoli dei batteri. Mancano della capacità di prosperare e riprodursi al di ...