Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Ipotermia Accidentale

Ipotermia accidentale

Curatore scientifico
Dr. Roberto Gallina
Specialità del contenuto
Geriatria Medicina generale

Che cos'è l'ipotermia accidentale?

L'ipotermia accidentale è una sindrome frequente negli anziani durante l'inverno per l'esposizione al freddo.

Quali sono le cause dell'ipotermia accidentale?

La causa scatenante è costituita dagli ambienti con temperatura anche solo moderatamente fredda. Altri fattori possono essere alcuni farmaci e un disturbo neurovegetativo correlato con l'età che abbassa la temperatura corporea dell'anziano al di sotto dei 35 °C.

Quali sono i sintomi dell'ipotermia accidentale?

I soggetti affetti da ipotermia accidentale presentano:

  • addome freddo
  • atonia
  • difficoltà nella deambulazione
  • rigidità

Cosa si può fare per evitare l'ipotermia accidentale?

Per evitare tale condizione occorre identificare i fattori di rischio poiché, una volta scesa la temperatura del corpo, se non si modifica l'ambiente, che andrebbe riscaldato gradualmente, la discesaprosegue fino all'arresto cardiaco, che si verifica per temperatura corporea di 29 °C.

Quali sono i trattamenti per l'ipotermia accidentale?

Il trattamento dell'ipotermia accidentale prevede il lento e graduale ripristino della normale temperatura corporea. Nelle forme di media gravità può essere sufficiente il riscaldamento esterno con coperte e bagni tiepidi. In caso di ipotermia profonda il riscaldamento esterno si rivela poco efficace; è necessario procedere riscaldando direttamente il sangue, procedendo con gradualità, in modo da innalzare la temperatura del sangue di un grado centigrado ogni ora.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Mal di pancia
Il mal di pancia è un disturbo molto comune, anche tra i più piccoli. Può essere causato da un eccesso di aria intestinale, da un virus, ...
Febbre
Con il termine febbre, si indica una temperatura corporea superiore a 38°C. La febbre si verifica quando le difese immunitarie combattono...
Singhiozzo
Il singhiozzo è un fenomeno normale ed innocuo, anche se talvolta può risultare fastidioso. In casi molto rari, esso può celare una condi...