Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Malaria

Malaria

Malaria
Curatore scientifico
Dr. Cosimo Moccia
Specialità del contenuto
Malattie infettive e tropicali Microbiologia e virologia

Cosa è la malaria?

La malaria è una malattia tropicale causata da parassiti e trasmessa dai morsi notturni delle zanzare. Ci vuole solo un singolo morso di zanzara per essere infettati dalla malaria. Qualsiasi tipo di malaria è pericolosa, ma la malaria causata dal parassita Plasmodium falciparum è la più seria e può svilupparsi molto rapidamente, causando l'insorgere di malattie gravi e potenzialmente mortali.

Malaria: sintomi

I sintomi della malaria possono svilupparsi in breve tempo. Tuttavia, in alcuni casi, i parassiti della malaria possono rimanere inattivi nel corpo e i sintomi si manifestano anche dopo un periodo di incubazione di un anno. I sintomi della malaria sono simili a quelli dell'influenza e comprendono:

  • febbre pari o superiore a 38°C
  • sudorazione e brividi
  • sensazione di malessere generale
  • dolori muscolari
  • mal di testa
  • tosse
  • diarrea

Esistono complicazioni legate alla malaria?

La malaria può essere una malattia molto grave ed è potenzialmente mortale. Ulteriori complicazioni della malaria possono essere:

  • anemia
  • malaria cerebrale
  • problemi respiratori
  • insufficienza epatica e ittero
  • shock
  • emorragie spontanee
  • ipoglicemia
  • insufficienza renale
  • gonfiore e rottura della milza
  • disidratazione

Come si previene la malaria?

Per prevenire la malaria è importante:

  • conoscere il rischio di malaria
  • evitare le punture di zanzare
  • assumere le compresse antimalariche

Come si diagnostica la malaria?

Se si suppone di essere affetti da malaria, bisogna recarsi nel primo ospedale e effettuare subito un esame del sangue.

Come si cura la malaria?

Con la diagnosi tempestiva e il trattamento, la maggior parte persone hanno un pieno recupero dalla malaria. Per il trattamento anti-malaria si dispone di una combinazione di diversi farmaci, come:

  • Atovaquone-Proguanil
  • clorochina e proguanil
  • meflochina
  • doxiciclina (sconsigliata in gravidanza e nei bambini con meno di 10 anni)
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Pneumococco
Lo Streptococcus pneumoniae (pneumococco) è un batterio Gram-positivo responsabile della maggior parte delle polmoniti acquisite in comun...
Quarta Malattia
La quarta malattia o scarlattinetta è una malattia esantematica tipica dell’età pediatrica ma che può essere contratta anche dagli adulti...