Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Metaplasia Intestinale

Metaplasia intestinale

Curatore scientifico
Dr. Enrico Tempèra
Specialità del contenuto
Gastroenterologia

Quali sono le cause della metaplasia intestinale?

L’infiammazione cronica provocata dall’infiammazione del Helycobacter pylori nello stomaco, e la malattia da reflusso gastroesofageo, sono viste come le principali cause della metaplasia intestinale, e della conseguente formazione dell’adenocarcinoma.

Come avviene la metaplasia intestinale?

Inizialmente, l’epitelio trasformato somiglia al rivestimento dell’intestino tenue. Nelle fasi successive, invece, andrà a somigliare al rivestimento del colon. È caratterizzato dalla comparsa di cellule caliciformi e dalla formazione di segni delle cellule intestinali, come il fattore di trascrizione, CDX2.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Diarrea
La diarrea è un disturbo dell'intestino consistente nell’aumento della frequenza giornaliera dell’evacuazione.
Ernia
Un'ernia si verifica quando gli organi interni spingono verso l'esterno, su parete muscolare e tessuti, producendo il caratteristico rigo...
Nausea
La nausea indica una sensazione di malessere a livello dello stomaco, può essere acuta, di breve durata o prolungata. Spesso anticipa l'e...