Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Piosalpinge

Piosalpinge

Curatore scientifico
Dr. Gianfranco Blaas
Specialità del contenuto
Ginecologia

Che cos'è la piosalpinge?

La piosalpinge è una condizione patologia in cui si ha un accumulo di essudato purulento in una tuba o in entrambe.

Quali sono le cause della piosalpinge?

La piosalpinge è causata da infiammazioni della mucosa delle tube, spesso dovute a germi e batteri.

Quali sono i sintomi della piosalpinge?

La piosalpinge si manifesta con:

  • febbre
  • dolore nella fossa iliaca
  • scadimento delle condizioni generali del paziente

Come si diagnostica la piosalpinge?

La diagnosi della piosalpinge si effettua con:

  • studio dei sintomi
  • visita ginecologica
  • anamnesi completa
  • esami del sangue
  • diagnostica per immagini

Quali sono i trattamenti per la piosalpinge?

La terapia per la piosalpinge è farmacologica a base di antibiotici, ma anche chirurgica, consistente in alcuni casi nell'asportazione della tuba interessata, quando risulta inevitabilmente compromessa.

Quali sono le complicanze della piosalpinge?

La complicanza più temibile della piosalpinge è la rottura della tuba con conseguente peritonite pelvica o generalizzata.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Incontinenza
L'incontinenza è una disfunzione dell'apparato urinario caratterizzata dalla perdita involontaria di urina. Conosciamo un'incontinenza da...
Vaginismo
Si parla di vaginismo quando i muscoli della vagina si contraggono involontariamente ogni qualvolta vi è un tentativo di penetrazione, ch...
Ovaio multifollicolare
L'ovaio multifollicolare è caratterizzato da una quantità di follicoli superiore alla norma, non pienamente maturi. Ciò comporta problemi...