Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Prima Visita Angiologica

Prima visita angiologica

Prima visita angiologica
Curatore scientifico
Dr. Biagio Riccardo Santagati
Specialità del contenuto
Angiologia

Che cos’è la prima visita angiologica?

Durante la prima visita angiologica si analizzano la struttura, le funzioni e, se presenti, le patologie dei vasi sanguigni e linfatici.

Come si svolge la prima visita angiologica?

Inizialmente, si raccolgono una serie di dati sullo stato di salute attuale e passato, sullo stile di vita del paziente. Successivamente si analizzano i problemi delle vene e delle arterie.

Come si analizzano le vene e le arterie?

Spesso, durante la prima visita angiologica, si utilizzano particolari strumenti diagnostici per analizzare vene e arterie:

  • Doppler

  • Ecodoppler.

Questi strumenti vengono utilizzati per studiare la morfologia delle pareti, della motilità e se sono presenti delle formazioni endoluminali.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Visita angiologica di controllo
Durante la visita angiologica di controllo lo specialista analizza lo stato di salute del paziente, probabilmente già sottoposto a terapi...
Terapia sclerosante con schiuma
La terapia sclerosante con schiuma è particolarmente funzionale grazie al potere di aderenza del composto sulle pareti esterne delle vene.
Ecodoppler TSA
L’Ecodoppler TSA è un esame ultrasonografico impiegato in angiologia per valutare gli aspetti morfo-funzionali dei Tronchi SovraAortici. ...