Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Prestazioni
  4. Visita Angiologica Di Controllo

Visita angiologica di controllo

Visita angiologica di controllo
Curatore scientifico
Dr. Biagio Riccardo Santagati
Specialità del contenuto
Angiologia

Che cosa si intende con visita di controllo angiologica?

Durante la visita angiologica di controllo lo specialista analizza lo stato di salute del paziente, probabilmente già sottoposto a terapia, valutando la corretta funzionalità dei vasi sanguigni e linfatici.

Come si analizzano le vene e le arterie durante la visita angiologica di controllo?

La visita angiologica di controllo prevede che si utilizzino strumenti diagnostici per analizzare vene e arterie:

  • Doppler
  • Ecodoppler

Lo specialista si accerta che il paziente non sia a rischio di patologie, come l'aneurisma, l'aterosclerosi e la dissecazione dell'aorta, la trombosi e l'embolia. Inoltre, l'angiologo valuta anche i fattori di rischio legati ai valori alti di colesterolo e pressione del sangue.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Trattamento piede diabetico
Il piede diabetico, può provocare la diminuzione della sensibilità del piede. È possibile provocarsi ferite senza avvertire dolore: è nec...
Terapia sclerosante con schiuma
La terapia sclerosante con schiuma è particolarmente funzionale grazie al potere di aderenza del composto sulle pareti esterne delle vene.
Ecodoppler TSA
L’Ecodoppler TSA è un esame ultrasonografico impiegato in angiologia per valutare gli aspetti morfo-funzionali dei Tronchi SovraAortici. ...