Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Dispositivi Di Assistenza Ventricolare

Dispositivi di assistenza ventricolare

Dispositivi di assistenza ventricolare
Curatore scientifico
Dr. Domenico Miceli
Specialità del contenuto
Cardiochirurgia Cardiologia

Che cosa sono i dispositivi di assistenza ventricolare?

I dispositivi di assistenza ventricolare impiantabile sono sono delle pompe meccaniche che aiutano a pompare il sangue dalle camere inferiori del cuore (i ventricoli) al resto del corpo. I dispositivi di assistenza ventricolare sono utilizzati in persone che hanno il cuore indebolito o soffrono di insufficienza cardiaca. Anche se i i dispositivi di assistenza ventricolare possono essere posizionati a sinistra, a destra o entrambi i ventricoli, sono più frequentemente utilizzati nel ventricolo sinistro. Quando viene posizionato nel ventricolo sinistro vengono chiamati dispositivi di assistenza ventricolare sinistra.

Si può avere un impianto di dispositivi di assistenza ventricolare durante l'attesa di un trapianto di cuore o finché il cuore diventi abbastanza forte per pompare il sangue efficacemente da solo. Il medico può anche raccomandare l'impianto di dispositivi di assistenza ventricolare come trattamento a lungo termine se si soffre di insufficienza cardiaca e tu non si è un buon candidato per un trapianto di cuore.

La procedura per impiantare dispositivi di assistenza ventricolare richiede un intervento a cuore aperto e ha gravi rischi. Tuttavia, i dispositivi di assistenza ventricolare possono salvare la vita se si ha una grave insufficienza cardiaca.

Perché si ricorre all'impianto di un dispositivo di assistenza ventricolare?

Il medico può raccomandare l'impianto di dispositivi di assistenza ventricolare se:

  • si è in attesa di un trapianto di cuore
  • se ci si sta riprendendo da un'operazione al cuore
  • non si è un buon candidato per un trapianto di cuore

Quali sono i rischi connessi all'impianto di un dispositivo di assistenza ventricolare?

L'impianto e l'utilizzo di dispositivi di assistenza ventricolare comporta alcuni rischi rari ma gravi, tra cui:

  • coaguli di sangue
  • emorragie
  • infezione
  • malfunzionamenti del dispositivo
  • scompenso cardiaco

Quali sono i risultati dopo l'impianto di dispositivi di assistenza ventricolare?

Dopo l'impianto di dispositivi di assistenza ventricolare si è in grado di tornare alla maggior parte delle attività quotidiane. A seconda della condizione, si può essere in grado di tornare al lavoro, ed essere sessualmente attivi.

Il medico può anche raccomandare un programma di riabilitazione cardiaca. La riabilitazione cardiaca è un programma personalizzato di esercizio fisico, progettato per aiutare il recupero dopo un attacco di cuore, da altre forme di malattie cardiache o dopo un intervento chirurgico per il trattamento di malattie cardiache.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Betabloccanti
I beta bloccanti, noti anche come agenti bloccanti beta-adrenergici, sono farmaci che riducono la pressione sanguigna. Funzionano bloccan...
Farmaci vasodilatatori
I vasodilatatori sono farmaci che dilatano i vasi sanguigni rilassando la loro muscolatura liscia. Anche altri farmaci utilizzati per cu...
Statine
Le statine sono una classe di farmaci, prescritti dai medici, in caso di incremento dei livelli di colesterolo LDL nel sangue, al fine di...