Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Medicina Ayurvedica

Medicina Ayurvedica

Curatore scientifico
Lorenzo Bichi
Specialità del contenuto
Medicina generale

Cos'è la medicina Ayurvedica?

La medicina Ayurvedica è uno dei metodi di guarigione olistici più antichi del mondo, nato in India migliaia di anni fa. Questa medicina si basa sulla convinzione che la salute e il benessere dipendono fortemente da un delicato equilibrio tra mente, corpo e spirito. 

Quali sono i concetti base della medicina Ayurvedica?

Secondo la teoria Ayurvedica, tutto ciò che è presente nell'universo, vivente o meno, è connesso. La buona salute si ottiene quando mente, corpo e spirito sono in armonia con l'universo stesso. Di conseguenza, l'interruzione dell'armonia fra questi tre elementi causa problemi di salute e malattie. Inoltre, ogni persona è data dalla combinazione di cinque elementi base, presenti nell'universo:

  • spazio
  • aria
  • fuoco
  • acqua
  • terra

Questi elementi si combinano nella forma umana, dando origine a tre forze di vita o energie, chiamate dosha, che controllano il funzionamento del corpo:

  • Vata (spazio e aria)
  • Pitta (fuoco e acqua)
  • Kapha (acqua e terra)

Tutte le persone sono costituite da queste tre dosha in misure diverse e uniche. Solitamente un dosha è più evidente degli altri e ogni dosha controlla una funzione del corpo diversa. Secondo la medicina Ayurvedica, le possibilità di ammalarsi sono strettamente collegate all'equilibrio dei dosha. 

Cos'è il Vata?

Si pensa che il Vata sia il dosha più potente, perché controlla le funzioni basilari del corpo, come per esempio la divisione cellulare. Inoltre ha il controllo su:

  • mente
  • respirazione
  • circolazione del sangue
  • funzione cardiaca
  • capacità di eliminare gli elementi tossici dall'intestino

Se il Vata è il dosha predominante della persona, allora si è più inclini a sviluppare:

  • ansia
  • asma
  • malattie cardiache
  • disturbi nervosi
  • artriti reumatoidi
  • problemi alla pelle

Cos'è il Pitta?

Il Pitta controlla:

  • digestione
  • metabolismo
  • alcuni ormoni collegati all'appetito

Se il Pitta è il dosha predominante, si è più inclini a sviluppare:

  • rabbia ed emozioni negative
  • malattia di Crohn
  • malattie cardiache
  • pirosi, poche ore dopo aver mangiato
  • pressione sanguigna alta
  • infezioni

Cos'è il Kapha?

Il Kapha controlla:

  • sviluppo dei muscoli
  • forza corporea e stabilità
  • peso
  • sistema immunitario

Con il Kapha come dosha predominante si può sviluppare:

Cosa prevedono le cure ayurvediche?

I trattamenti dipendono dal dosha predominante e dall'equilibrio dei tre. La medicina Ayurvedica mira a ripulire il corpo dal cibo indigesto, chiamato ama, che bloccandosi all'interno del corpo, fa ammalare. Il processo di purificazione è chiamato panchakarma e ha lo scopo di ridurre i sintomi e di ristabilire l'armonia e l'equilibrio. Il panchakarma comprende:

  • purificazione del sangue
  • massaggi
  • oli medici assunti per le vie nasali
  • metodi per far vomitare
  • utilizzo di purghe e lassativi

La medicina ayurvedica è efficace?

Alcune ricerche hanno dimostrato che la cura ayurvedica è particolarmente efficace contro lo stress e nella riduzione dei fattori di rischio delle malattie cardiache. Tuttavia, sono ancora in atto delle ricerche che mirano a valutare l'efficacia di alcune erbe nella cura contro il cancro.

I trattamenti ayurvedici a base di alcune erbe hanno effetti antidepressivi, riducono l'ansia e potrebbero essere anticancerogene.

Di recente, inoltre, alcuni scienziati hanno affermato che tali cure potrebbero essere un metodo molto efficace nei trattamenti di obesità e diabete.

Secondo la FDA, ossia l'agenzia americana per gli alimenti e i medicinali, alcune medicine ayurvediche presentano altissime concentrazioni di metalli pesanti, come piombo, mercurio e arsenico: la concentrazione dei metalli presenti nei farmaci ayurvedici è tossica per l'uomo.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Morfina
La morfina è un farmaco utilizzato spesso per alleviare il dolore in malati terminali o pazienti oncologici.
Miorilassanti
I miorilassanti sono farmaci utili per far rilassare la muscolatura dell'organismo. Una panoramica sull'utilizzo, controindicazioni e mio...
Punti di sutura
I punti di sutura sono una procedura chirurgica fondamentale per avvicinare i lembi di una ferita e favorirne la cicatrizzazione.