Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Tecnica Chirurgica Del Magnetismo

Tecnica chirurgica del magnetismo

Tecnica chirurgica del magnetismo
Curatore scientifico
Dr. Domenico Miceli
Specialità del contenuto
Cardiochirurgia Cardiologia

Cosa è la tecnica chirurgica del magnetismo?

La tecnica chirurgica del magnetismo, impiegata nella correzione della fibrillazione atriale e di altri tipi di aritmie, è un'innovativa procedura di intervento che non prevede la presenza fisica del chirurgo. La tecnica chirurgica del magnetismo sfrutta un campo magnetico, creato in loco, per operare il paziente.

Cosa prevede la tecnica chirurgica del magnetismo?

La tecnica chirurgica del magnetismo prevede l'utilizzo di due generatori di magnetismo posti ai lati del paziente. Un piccolo sondino, utilizzato durante l'operazione, è abilmente direzionato sulle arterie, modificando dall'esterno il campo magnetico con il semplice movimento di un mouse.

Quali sono i vantaggi della tecnica chirurgica del magnetismo?

La tecnica chirurgica del magnetismo ha diversi vantaggi sul paziente, come:

  • eliminazione della esposizione ai raggi X: gli oggetti si muovono all'interno del campo magnetico e quindi sia i pazienti sia gli operatori non vengono esposti a radiazioni
  • minore pressione esercitata sulle arterie dal sondino durante gli interventi: si riduce drasticamente il rischio di perforazione.
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Betabloccanti
I beta bloccanti, noti anche come agenti bloccanti beta-adrenergici, sono farmaci che riducono la pressione sanguigna. Funzionano bloccan...
Farmaci vasodilatatori
I vasodilatatori sono farmaci che dilatano i vasi sanguigni rilassando la loro muscolatura liscia. Anche altri farmaci utilizzati per cu...
Statine
Le statine sono una classe di farmaci, prescritti dai medici, in caso di incremento dei livelli di colesterolo LDL nel sangue, al fine di...