icon/back Indietro

Termoterapia

Angiologia Neurologia
Termoterapia

Cosa è la termoterapia?

La termoterapia è impiegata per il trattamento del dolore e delle rigidità muscolari.

Questa terapia sfrutta il calore per alleviare i sintomi delle contrazioni muscolari, attraverso metodologie diverse.

Vediamo quali sono.

Come si effettua la termoterapia?

La termoterapia può essere effettuata principalmente in due modi differenti:

  • termoterapia per conduzione: attraverso il contatto diretto con la pelle (come un bagno caldo o con impacchi caldi).
  • termoterapia per radiazione: attraverso l'impiego di onde ultrasuoni.

A cosa serve la termoterapia?

La termoterapia serve ad aumentare la circolazione, grazie alla dilatazione dei vasi sanguigni.

L’aumento della circolazione favorisce l’eliminazione delle scorie del tessuto cellulare. Dunque, la termoterapia è consigliata per:

  • Ridurre la tensione muscolare
  • Ottenere un effetto rilassante
  • Migliorare la mobilità

Quali sono le controindicazioni della termoterapia?

La termoterapia è controindicata nel caso di:

  • Patologie cardiache
  • Tubercolosi evolutiva 
  • Patologie febbrili
Dr. Lorenzo Bichi Fisioterapista
Dr. Lorenzo Bichi
fisioterapista

Contenuti correlati

Decompressione microvascolare
icon/card/neurologia
La decompressione microvascolare è una procedura neurochirurgica utilizzata per alleviare i sintomi causati dalla compressione di un nerv...
Interferone
icon/card/neurologia
Gli interferoni sono una famiglia di proteine prodotte sia da cellule del sistema immunitario sia da cellule tissutali in risposta alla p...
Trombolisi
icon/card/salute
Cos'è la Trombolisi? Quali sono le sue Indicazioni? Come si esegue? Quali sono i Rischi e le Complicanze?
icon/chat