Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Traumi
  4. Soffocazione

Soffocazione

Soffocazione
Curatore scientifico
Dr. Alberto Siclari
Specialità del contenuto
Medicina generale

Che cos’è la soffocazione?

Occorre distinguere tra soffocazione e soffocamento.

La soffocazione è la morte per asfissia. Il soffocamento è l’impedimento della respirazione da varie cause che determina mancanza d’aria e di ossigeno.

Diversi possono essere i fattori che provocano il soffocamento e sempre molto importante è intervenire rapidamente. 

Quali sono le cause di soffocazione?

Le cause che provocano la soffocazione possono essere:

  • ostruzione delle vie aeree
  • alterazione dell’aria esterna
  • interferenze chimiche con la respirazione
  • interferenze psicologiche con la respirazione

Quali sono i sintomi da soffocazione?

Quando è in corso una soffocazione si comincia improvvisamente a tossire in modo spasmodico e stizzoso e si assume un colorito cianotico. L'ossigeno, infatti, non riuscendo a raggiungere gli organi e il cervello, provoca il colorito violaceo. 

Quali rischi sono connessi alla soffocazione?

Il principale rischio connesso alla soffocazione è la possibilità di morire per asfissia.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Incidenti domestici
Gli incidenti possono accadere in qualsiasi luogo della casa, ma i posti più comuni sono la cucina, il bagno e le scale. Gli incidenti in...
Ematoma
Un ematoma è un accumulo di sangue al di fuori dei vasi sanguigni, generalmente causato da un trauma. Nella maggior parte dei casi, l'ema...
Annegamento
L'annegamento è il processo di alterazione della funzione respiratoria che si verifica a seguito di immersione parziale o totale in un li...