icon/back Indietro Esplora per argomento

10 ricette fai da te per lo scrub labbra

Redazione

Ultimo aggiornamento – 29 Novembre, 2022

Ecco 10 Consigli Per Lo Scrub Labbra

Lo scrub labbra è fondamentale: mordicchiate, corrugate e bistrattate, le nostre labbra sono sottoposte a sollecitazioni continue, dall’essere esposte ad agenti atmosferici (sole, freddo, vento) a subire l’attacco di sostanze chimiche (fumo, smog, medicinali e make up). 

Si aprono per mangiare e talvolta per respirare, si spalancano insieme alla bocca intera per sbadigliare e urlare, vengono spesso inumidite dalla lingua e, assieme al naso, sono il primo filtro delle vie respiratorie, che ostacolano l’ingresso di germi e virus.

Le labbra, quando stressate, si seccano, si screpolano, si riempiono di pellicine e si spaccano.

Come avere delle belle labbra? Lo scopriamo oggi!

10 consigli per uno scrub labbra fai da te

Per prendervi comodamente cura delle labbra, basterà cercare alcuni comuni ingredienti e massaggiare in maniera circolare per avere un'ottima beauty routine.

Vediamo questi 10 consigli casalinghi.

Scrub esfoliante goloso

Per chi ama sentire un gusto dolce durante il trattamento scrub, vi proponiamo la ricetta più conosciuta e che è anche più semplice da realizzare.

Gli unici ingredienti saranno:

  • miele 
  • zucchero

Per regolarvi sulle quantità da utilizzare, sappiate che basta un cucchiaino di miele, unito ad un cucchiaino di zucchero, da mescolare fino ad ottenere una perfetta amalgama.

Il composto così ottenuto va massaggiato sulle labbra per qualche minuto

Volendo, lo si può tenere anche in posa, se si aggiunge ai due ingredienti citati anche l’olio di cocco, dal potere estremamente idratante, per una vera e propria maschera di bellezza alle labbra.

Scrub labbra secche

La ricetta che vogliamo darvi contro le labbra secche e che tirano fastidiosamente è quella a base di oli ed emollienti. Se le labbra sono costellate di pellicine e fanno male, significa che sono disidratate.

Per questo, lo scrub che deve eliminare le pellicine dalla mucosa labiale dovrà avere anche un potere idratante.

Mescolate olio di mandorle e zucchero per beneficiare di uno scrub che elimini le cellule morte, ma sia emolliente al tempo stesso. Eseguite movimenti circolari senza però esercitare troppa pressione. 

Questo scrub è perfetto soprattutto nel periodo invernale, durante il quale le labbra sono spesso secche; per risultati ottimali, meglio ripetere lo scrub 1 o 2 volte alla settimana.

Scrub labbra doloranti

Se la screpolatura è a uno stadio avanzato al punto da diventare dolorante, occorre evitare lo zucchero abbinato all’olio. Scegliete una variante più delicata, che consenta di creare una consistenza più fluida.

Lo yogurt ha due proprietà importanti:

  • nutrienti
  • lenitive

Prendete un cucchiaino di zucchero bianco o di canna e un cucchiaino di yogurt

Create un composto da applicare sulle labbra e da tenere in posa per 3/5 minuti (sì, proprio come se fosse una maschera) e risciacquate poi il tutto con acqua tiepida.

Scrub volumizzante per labbra

Se il vostro cruccio non sono le pellicine ma delle labbra prosciugate e inconsistenti, potreste desiderare di averle più rimpolpate e carnose.

Aggiungete un pizzico di peperoncino alla ricetta dello scrub a base di zucchero di canna e miele. Il peperoncino stimola il microcircolo creando una leggera irritazione.

Ovviamente questo ingrediente va evitato se le labbra sono molto sensibili o screpolate, perché l’effetto potrebbe essere più irritante che volumizzante.

Scrub rinfrescante per labbra

Se non amate le ricette particolarmente dolci (è inevitabile sentire un po’ del sapore dello scrub quando lo si applica sulla bocca) questa ricetta fa al caso vostro.

Utilizzare della menta per lo scrub può essere la scelta giusta anche per un effetto fresco e leggero: mixate dell’olio di menta piperita con la classica combinazione zucchero e miele; la dolcezza di questi due ingredienti sarà mitigata dal prepotente sentore di menta. 

Scrub labbra rinfrescante salato

Simile alla precedente versione per la presenza di uno stesso ingrediente, questa ricetta differisce da tutte le altre nel gusto. 

Stavolta, infatti, vi proponiamo uno scrub in versione salata

Vi serviranno:

  • sale
  • yogurt
  • olio di menta piperita 

Questi ingredienti andranno mescolati insieme e massaggiati poi per alcuni minuti sulle labbra.

Eliminate le cellule morte, otterrete un effetto rinfrescante e sembrerà che le labbra siano rinate!

Scrub labbra esfoliante delicato

Con le labbra sensibili, meglio non esagerare con trattamenti aggressivi: provate uno scrub delicato, che produca un’azione esfoliante senza essere troppo invasivo sulla mucosa; affinché lo scrub sia più delicato possibile, è necessario che vi siano pochi ingredienti, tutti naturali.

Per le pelli sensibili, la farina d’avena rappresenta un prezioso alleato: per questo dovreste considerarla come ingrediente principale di uno scrub delicato per labbra, perfetto anche in presenza di screpolature.

Per ottenere la consistenza perfetta, unite la farina d’avena con del latte e procedere poi a massaggiare il composto così ottenuto per qualche minuto.

Scrub labbra vegano

Per chi non vuole utilizzare né miele né latte all’interno del proprio scrub, l’alternativa è impiegare dello zucchero mixato con olio di cocco

Questo duo è fantastico anche per idratare e nutrire la mucosa labiale a fondo.

Unite un cucchiaino di zucchero e un cucchiaino di olio di cocco e mescolateli accuratamente

Applicate il composto sulle labbra, lasciatelo in posa e risciacquate con acqua tiepida.

Scrub labbra tonificante

Per iniziare al meglio la giornata, una coccola piacevole per le labbra può essere uno scrub con una miscela tonificante

Per ottenerla, avrete bisogno di:

  • mezza tazza di sale, o di zucchero (a seconda che vogliate realizzare la versione dolce o salata);
  • mezza tazza di olio (che sia di jojoba, di mandorla o di oliva non importa).

Aggiungete poi al mix un cucchiaino di agrume grattugiato (anche in questo caso potrete scegliere tra limone, lime, arancio, pompelmo o una combinazione tra questi). 

Strofinate delicatamente il composto sulla mucosa labiale per qualche minuto e risciacquate con acqua fresca.

Scrub labbra eco-friendly

Con l’ultimo scrub vi proponiamo una chicca che sa di natura

Questo scrub green e dall’allure country è anche facile da realizzare e può essere conservato in un barattolo di vetro da utilizzare all’occorrenza.

Prendete mezza tazza di sale grosso, riempite un terzo della tazza con olio di jojoba, di mandorle o di cocco (a seconda dell’aroma che preferite), un cucchiaio di grani di lavanda secca e aggiungete 16 gocce di olio essenziale alla lavanda.

Versate nel contenitore prima il sale e l’olio; una volta che il mix è ben bilanciato, aggiungete gli altri ingredienti e mescolate bene

Volendo, potreste utilizzare questo scrub anche per il resto del viso

Come sempre, al termine, risciacquate.

E ora che vi abbiamo svelato queste 10 ricette, facilissime da realizzare, quale proverete?

Condividi
Redazione
Scritto da Redazione

La redazione di Pazienti.it crea contenuti volti a intercettare e approfondire tutte le tematiche riguardanti la salute e il benessere psificofisico umano e animale. Realizza news e articoli di attualità, interviste agli esperti, suggerimenti e spunti accuratamente redatti e raccolti all'interno di categorie specifiche, per chi vuole ricercare e prendersi cura del proprio benessere.

a cura di Dr.ssa Isabella Gallerani
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Redazione
Redazione
in Viso

1774 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Isabella Gallerani
Contenuti correlati
drenanti-naturali-centella-asiatica
Drenanti naturali efficaci per eliminare liquidi e gonfiore

Drenanti naturali: ecco quali sono i più efficaci, tra erbe e frutti, per eliminare liquidi in eccesso e gonfiore, i tipici sintomi della ritenzione idrica.

Delle federe in seta rosa
Federe in seta: proprietà e benefici

Perché utilizzare le federe in seta rispetto a quelle di cotone? Scopriamo se è vero che la seta apporta dei benefici per la bellezza di pelle e capelli.

icon/chat