Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Sintomi
  4. Labbra Screpolate

Labbra screpolate

Labbra screpolate
Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Labbra screpolate: cosa sono?

Soprattutto durante l’inverno, capita che le labbra diventino secche e screpolate e, nei casi più gravi, può succedere di soffrire di spaccature e fastidiosi sanguinamenti.

Si tratta di un problema che può forse sembrare banale, ma che rischia di portare a complicazioni e disturbi anche seri e prolungati. Infatti, quello delle labbra spaccate è un inestetismo non da poco, che è bene non sottovalutare e cercare di curare al più presto.

Quali sono le cause delle labbra screpolate?

Le labbra screpolate sono un fastidio molto comune che può dipendere da diversi fattori.

Le cause principali sono dovute a fattori climatici. Le labbra, infatti, sono ricoperte da una sorta di pellicola protettiva, prodotta dalla secrezione delle ghiandole delle labbra. Con vento, freddo eccessivo o sole troppo forte questa protezione può non bastare. I climi particolarmente secchi, o con aria condizionata, poi, causano l’evaporazione eccessiva dell’acqua dalle labbra portando, di conseguenza, a screpolature e fenomeni di secchezza.

Altra causa delle labbra secche è la disidratazione dovuta alla scarsa introduzione di acqua o al riscaldamento negli stati di febbre alta. È per questo motivo che il problema si presenta spesso quando si è affetti da influenza o raffreddore, perché in questi casi il corpo si disidrata velocemente.

Le labbra screpolate possono anche essere dovute a reazioni allergiche a particolari prodotti cosmetici, come rossetti o lucidalabbra e/o burrocacao.

Le carenze alimentari sono un’altra causa a cui prestare particolare attenzione. La mancanza di nutrienti fondamentali, in particolare calcio, ferro e vari tipi di vitamine causano le tanto temute spaccature delle labbra e sono indice di un’alimentazione scorretta.

Anche un’azione apparentemente innocua come passarsi la lingua sulle labbra rischia, a lungo andare, di causare problemi. La saliva può compromettere lo strato protettivo che le protegge, portando a screpolatura e, nei casi più gravi, alle spaccature vere e proprie.

Rimedi per le labbra screpolate

I rimedi per questo fastidio sono vari e semplici da attuare. Innanzitutto, bisogna cercare di prevenire le cause che portano le spaccature. Quindi, cercare di bere molta acqua per evitare di disidratarsi ed evitare per quanto possibile di esporsi ad un freddo troppo intenso, in particolare durante le giornate particolarmente ventose, cercare prendere il sole senza esagerare per non compromettere il film protettivo che protegge le nostre labbra. È inoltre importante prestare maggiore attenzione all’alimentazione, adottando una dieta equilibrata e corretta che permetta di assumere tutti i nutrienti e le vitamine di cui c'è bisogno. 

I rossetti e altri cosmetici possono compromettere la salute delle labbra. Per questo, è importante fare attenzione a non utilizzare questi cosmetici troppo frequentemente.

Utilizzare prodotti specifici per la cura delle labbra (che si possono trovare nelle farmacie o nei negozi di cosmetici), come ad esempio unguenti autoidratanti che possono essere di grande aiuto per prevenire o curare il problema. 

Alcune persone tendono ad avere le labbra sempre screpolate, a prescindere dalle condizioni atmosferiche e dall’alimentazione. In questi casi, è bene utilizzare sostanze emollienti che mantengono le labbra morbide e le proteggono da eventuali danni. Molto utili sono anche i burro-cacao che tuttavia tendono ad occludere troppo la pelle delle labbra.

Quali sono i rimedi naturali?

Esistono vari rimedi naturali per combattere le labbra secche e le screpolature. Il burro di Karité, l’olio di mandorle o di cocco, la cera d’api e la glicerina sono dei veri e propri toccasana. Basta utilizzarli come dei normali balsami per le labbra; essi non solo proteggono le labbra dai danni, ma contengono anche molte sostanze nutrienti.

Nelle erboristerie o nei negozi di prodotti naturali, è possibile inoltre trovare dei balsami ecologici, privi di paraffina e senza ingredienti che potrebbero causare allergie soprattutto alle pelli molto sensibili.

Altro rimedio evergreen e completamente naturale è l’olio d’oliva: basta applicarne qualche goccia sulle labbra e poi massaggiarle per ammorbidirle ed evitare screpolature.

Anche il miele è utilissimo, perché aiuta a far rimarginare velocemente quei fastidiosi taglietti che compaiono assieme alle spaccature. Senza contare che il miele possiede delle ottime proprietà antibatteriche, svolgendo allo stesso tempo un’utile azione curativa.

Labbra screpolate nei bambini

Quello delle labbra screpolate o spaccate è un problema che colpisce molto spesso anche i bambini e che andrebbe tempestivamente curato. Nei più piccoli, infatti, l'immaturità del sistema immunitario può portare a vere e proprie infezioni o a stomatiti (che causa inappetenza e la comparsa di vesciche dolorose nel cavo orale).

I consigli per evitare che si presenti il problema sono gli stessi che per gli adulti (alimentazione corretta, bere tanto, evitare caldo o freddo eccessivo), ma è anche bene cercare di evitare di ricorrere a rimedi farmaceutici troppo aggressivi.

Utilizzare rimedi naturali per curare le labbra screpolate nei bambini, come l’olio d’oliva, l’olio di karité o il miele. Quest’ultimo è particolarmente consigliata per le sue proprietà antibatteriche.

Se nonostante questi accorgimenti il problema persiste, consultare il pediatra o il dermatologo, che saprà consigliare il metodo più adatto per risolverlo e fare in modo che il bambino torni a sorridere. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Cispa
Le cispe si formano agli angoli esterni dell’occhio o lungo la linea delle ciglia, durante il sonno. Possono essere secche, con una consi...
Pustole
Le pustole sono protuberanze che si manifestano sul derma, contenendo liquido o pus. Se compaiono in un numero elevato in una zona specif...
Cheilite angolare
La cheilite angolare è una condizione che causa macchie rosse e gonfie agli angoli della bocca dove le labbra si incontrano e formano un ...