Come scegliere gli occhiali da vista adatti al tuo viso?

Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ultimo aggiornamento – 31 Maggio, 2024

Un uomo con degli occhiali da sole aviator

Scegliere la montatura degli occhiali perfetta non è solo una questione di stile, ma anche di armonia con la forma del viso: ogni viso è unico e trovare il modello giusto può esaltare le caratteristiche naturali e migliorare il look complessivo.

Vediamo quali montature valorizzano al meglio le diverse forme del viso.

Come scegliere gli occhiali da vista: scoprire la forma del viso

Per scoprire la forma del proprio viso, può essere utile servirsi di un metro flessibile; come prima cosa raccogliere i capelli con un cerchietto o in modo che non interferiscano con la forma del viso.

Posizionare il metro all'inizio della linea dei capelli, proprio sopra le sopracciglia e misurare la larghezza della fronte; portare, poi, il metro lungo le guance, sotto gli zigomi, fino alle orecchie e segnare la misurazione.

Calcolare la mascella partendo da una delle estremità del mento, portando il metro lungo la linea della mascella fino all'altra estremità. Infine, misurare la linea dei capelli fino alla punta del mento.


Potrebbe interessarti anche:


In base alle misurazioni:

  • se la larghezza del viso è simile alla lunghezza, si potrebbe avere una forma del viso rotonda;
  • se la lunghezza è significativamente maggiore della larghezza, la forma potrebbe essere ovale;
  • se la larghezza è maggiore della lunghezza, con una mascella e zigomi larghi, potrebbe essere una forma del viso quadrata;
  • se la larghezza e la lunghezza sono simili, ma il mento è appuntito, si potrebbe avere una forma del viso a cuore;
  • se la larghezza è maggiore della lunghezza e la mascella è pronunciata, la forma potrebbe essere a diamante.

È sempre bene ricordare che queste sono solo linee guida generali e che ogni individuo può avere caratteristiche uniche che influenzano la forma del viso.

Modello di occhiali in base alla forma del viso

Dopo aver trovato la forma del proprio viso, è giunto il momento di scegliere le tipologie di occhiali più adatte.

Ecco una panoramica.

Occhiali per visi ovali

La forma ovale è considerata versatile, in quanto tende ad avere proporzioni bilanciate e caratteristiche morbide – sono, infatti, molti gli stili di montatura adatti.

Ecco alcuni suggerimenti per scegliere i modelli di occhiali per viso ovale:

  • occhiali rettangolari: aggiungono definizione e contrasto ai lineamenti morbidi, equilibrando le proporzioni naturali;
  • occhiali cat-eye: ideali per aggiungere un tocco di femminilità e raffinatezza, accentuando gli zigomi e attirando l'attenzione verso gli occhi;
  • occhiali aviator: con il loro stile classico e leggermente arrotondato, si adattano bene alla forma ovale senza distorcere le proporzioni naturali del viso;
  • occhiali oversize: possono aggiungere un elemento di moda e personalità al viso, mantenendo comunque un aspetto bilanciato grazie alla loro ampia cornice;
  • occhiali a goccia: simili agli aviator, hanno una forma più arrotondata nella parte inferiore, che si armonizza bene con le linee morbide di un viso ovale;
  • occhiali tondi: anche se sono più indicati per visi quadrati e angolari, possono comunque essere un’opzione stilistica, soprattutto se si desidera un look retrò o boho;
  • occhiali senza montatura: offrono un look discreto e leggero, perfetto per chi preferisce accessori minimali che non distraggano dalle caratteristiche naturali del viso.

In generale, è sempre meglio evitare una forma degli occhiali troppo stretta o troppo allargata: la larghezza degli occhiali dovrebbe corrispondere approssimativamente alla larghezza del viso.

Un ponte basso può accorciare un naso lungo, mentre un ponte alto può allungare un naso corto.

Tipi di occhiali per visi rotondi

L'obiettivo nella scelta di questa montatura è aggiungere definizione e angoli per bilanciare le curve naturali del viso.

Ecco alcuni consigli sulla forma occhiali per viso tondo:

  • occhiali rettangolari: questi occhiali contrastano le linee morbide del viso rotondo, aggiungendo angoli e definizione. Sono ideali per allungare il viso e creare un effetto di snellimento;
  • occhiali quadrati: simili ai modelli rettangolari, aggiungono angoli al viso, creando un contrasto efficace con le linee morbide e arrotondate;
  • occhiali Cat-eye: questo stile solleva visivamente il viso, enfatizzando gli zigomi e aggiungendo un tocco di femminilità e raffinatezza;
  • occhiali Wayfarer: il classico design Wayfarer, con la sua forma angolare e leggermente trapezoidale, aggiunge definizione e struttura al viso rotondo;
  • occhiali aviator: se scelti con attenzione, gli aviator possono funzionare bene su un viso rotondo, soprattutto quelli con linee più squadrate o meno arrotondate, che aggiungono angoli e definizione;
  • occhiali oversize: modelli più grandi possono bilanciare le proporzioni di un viso rotondo, ma è importante scegliere occhiali con una forma più angolare piuttosto che tonda;
  • occhiali a ponte alto: gli occhiali con un ponte alto possono allungare il naso e dare un effetto di snellimento al viso, creando un aspetto più equilibrato.

È sempre meglio evitare occhiali tondi, poiché tendono ad accentuare ulteriormente questa caratteristica; bisogna anche assicurarsi che la larghezza degli occhiali sia leggermente maggiore della parte più larga del viso per ottenere un effetto bilanciato.

Montature più spesse e robuste possono aggiungere struttura e definizione al viso, mentre montature leggere e sottili potrebbero non offrire lo stesso contrasto.

Occhiali adatti al viso allungato o rettangolare

In questo caso, l'obiettivo nella scelta degli occhiali è accorciare visivamente il viso e aggiungere larghezza per bilanciare le proporzioni.

Una donna con occhiali da vista squadrati

Ecco alcuni modelli di occhiali consigliati per un viso rettangolare o allungato:

  • occhiali tondi: questi occhiali aggiungono curve e morbidezza alle linee angolari di un viso rettangolare, aiutando a bilanciare la lunghezza del viso;
  • occhiali aviator: con il loro design a goccia, gli aviator aggiungono larghezza e interessano la parte centrale del viso, creando un equilibrio con la lunghezza naturale del viso;
  • occhiali oversize: questi occhiali possono aiutare a far apparire il viso più corto, aggiungendo larghezza e creando un effetto di equilibrio complessivo;
  • occhiali wayfarer: il design leggermente angolare e ampio può aiutare a bilanciare la lunghezza del viso rettangolare, aggiungendo una sensazione di larghezza;
  • occhiali a farfalla: questo stile con la parte superiore più ampia e leggermente inclinata verso l'esterno può creare l'illusione di un viso più corto e più largo;
  • occhiali a ponte basso: occhiali con un ponte basso possono accorciare visivamente il naso e, di conseguenza, ridurre l'effetto di allungamento del viso.

Bisogna evitare occhiali rettangolari e stretti, poiché possono accentuare ulteriormente la lunghezza del viso, facendolo apparire ancora più lungo e stretto.

Scegliere occhiali che abbiano una larghezza maggiore rispetto all'altezza per creare un effetto di ampliamento del viso, inoltre le montature spesse possono aggiungere larghezza al viso e bilanciare le proporzioni.

Occhiali da vista in base al viso triangolare o a cuore

L'obiettivo nella scelta di questa montatura è bilanciare le proporzioni del viso, aggiungendo larghezza alla parte inferiore del viso e ammorbidendo la fronte.

Ecco alcuni modelli di occhiali consigliati per un viso a cuore:

  • occhiali aviator: bilanciano bene la fronte larga e aggiungono larghezza alla parte inferiore del viso;
  • occhiali cat-eye: possono aggiungere equilibrio e attenzione agli zigomi, ammorbidendo la fronte larga e creando un look armonioso;
  • occhiali ovali: gli occhiali ovali sono ideali per ammorbidire i tratti del viso a cuore. La loro forma arrotondata contrasta con le linee più angolari della fronte, bilanciando l'intero viso;
  • occhiali senza montatura: aiutano a mantenere un aspetto equilibrato senza aggiungere ulteriore larghezza alla fronte;
  • occhiali a farfalla: possono aiutare a bilanciare una fronte larga e aggiungere enfasi agli occhi e agli zigomi;
  • occhiali wayfarer: il design leggermente angolare può aiutare a bilanciare la forma del viso a cuore, aggiungendo una sensazione di struttura e larghezza nella parte inferiore del viso.

Come regola base occorre evitare montature pesanti nella parte superiore, poiché possono enfatizzare ulteriormente la fronte larga; meglio preferire occhiali proporzionati alla propria testa.

Come forma, si dovrebbe puntare su occhiali con una larghezza maggiore nella parte inferiore e con un ponte basso.

Scegliere occhiali per visi quadrati

L'obiettivo nella scelta degli occhiali è ammorbidire le linee angolari e aggiungere lunghezza per bilanciare le proporzioni.

Ecco alcuni modelli di occhiali consigliati per un viso quadrato:

  • occhiali tondi: questi occhiali ammorbidiscono le linee angolari del viso quadrato, aggiungendo curve e un aspetto più armonioso. sono ideali per contrastare la mascella pronunciata.
  • occhiali ovali: simili ai tondi, gli occhiali ovali aggiungono morbidezza e lunghezza al viso, aiutando a bilanciare le proporzioni e ad allungare visivamente il viso.
  • occhiali aviator: la forma a goccia aiuta a bilanciare le linee angolari del viso quadrato, aggiungendo un tocco di eleganza e ammorbidendo il look generale.
  • occhiali cat-eye: con la loro forma inclinata verso l'alto, possono attirare l'attenzione sugli occhi e sugli zigomi, distogliendo l'attenzione dalla mascella pronunciata e aggiungendo un effetto di allungamento;
  • occhiali butterfly: grazie ad una parte superiore più ampia e inclinata verso l'esterno possono aggiungere lunghezza al viso e ammorbidire le linee dure;
  • occhiali senza montatura: questi occhiali offrono un look leggero e discreto, perfetto per chi vuole ammorbidire i tratti del viso senza aggiungere ulteriore struttura.

Bisogna scegliere occhiali proporzionati ed evitare occhiali squadrati o con angoli accentuati, poiché possono enfatizzare ulteriormente le linee angolari del viso, rendendolo ancora più spigoloso (il segreto è optare per montature con dettagli arrotondati o morbidi per creare un look più armonioso e bilanciato).

Scelta occhiali da vista per viso trapezoidale

Un viso trapezoidale (o a forma di trapezio) è caratterizzato da una fronte stretta e una mascella ampia; qui bisogna aggiungere larghezza alla parte superiore per armonizzare con la mascella più ampia.

Ecco alcuni modelli di occhiali consigliati per un viso trapezoidale:

  • occhiali cat-eye: grazie alla forma inclinata verso l'alto, attirano l'attenzione sugli occhi e la fronte, aggiungendo larghezza alla parte superiore del viso e bilanciando la mascella ampia;
  • occhiali aviator: in questo caso il punto nevralgico è verso il centro del viso e armonizza le proporzioni;
  • occhiali a farfalla: la parte superiore più ampia crea un effetto di allargamento della fronte, bilanciando quella inferiore;
  • occhiali rettangolari: questi occhiali bilanciano la larghezza della mascella, se hanno una cornice più spessa nella parte superiore possono avere un effetto maggiore;
  • occhiali oversize: grazie alle dimensioni, aggiungono larghezza e attirano l'attenzione verso la parte superiore;
  • occhiali a doppio ponte: questi occhiali possono creare un punto focale interessante sulla parte superiore del viso, aggiungendo larghezza e bilanciando la mascella.

È bene ricordare che montature troppo spesse nella parte inferiore possono enfatizzare ulteriormente la mascella ampia, sbilanciando le proporzioni; occhiali troppo stretti possono far apparire il viso ancora più ampio nella parte inferiore.

Meglio optare per montature con dettagli interessanti o spesse nella parte superiore per attirare l'attenzione verso la fronte.

Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Scritto da Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione con un particolare focus sullo storytelling. Con quasi un decennio di esperienza nel campo del giornalismo, oggi mi occupo della creazione di contenuti editoriali che abbracciano diverse tematiche, tra cui salute, benessere, sessualità, mondo pet, alimentazione, psicologia, cura della persona e genitorialità.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
in Viso

391 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Ragazza posa con una piuma posata sul volto
Viso a diamante: tagli di capelli, trucco e accessori

Viso a diamante: ecco i tagli di capelli, il trucco e gli accessori più adatti per dare armonia alla forma del viso romboidale che somiglia al viso ovale.