Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Alcol Infarto

Un bicchiere di vino al giorno può prevenire un infarto

Benedetta Borzillo | Blogger

Ultimo aggiornamento – 02 Febbraio, 2015

Un bicchiere di vino al giorno può prevenire un infarto

Può un bicchiere di vino al giorno abbassare il rischio di avere un infarto? Se ne parla ormai da anni, e c’è chi dice sì e chi dice no. Ma il vino – rosso o bianco – anzi, qualunque tipo di alcolico, anche birra e whiskey – se bevuto un bicchierino al giorno, sembra possa ridurre il rischio cardiaco in chi ha tra i 45 e i 64 anni.

Bere fa bene?

L’ultimo studio in materia, pubblicato sull’European Heart Journal, ha evidenziato una correlazione tra chi consuma 7 bicchieri di alcolici a settimana e la probabilità che questi hanno di avere un infarto: per gli uomini, il rischio diminuirebbe del 20%. Per le donne del 16%. Bere alcolici ha dunque un effetto protettivo?

Dati di questo tipo non incoraggino nessuno a darci dentro col bere: il consumo di alcolici è anche uno dei più certi e letali fattori di rischio cardiaco e morte”, avvertono i ricercatori. È il problema degli studi statistici: mostrano dati e associazioni, ma raramente fanno luce sui meccanismi di causa-effetto.

Infarto: quali sono le cause?

Milioni di persone nel mondo lottano contro l’infarto nel corso della loro vita. Entrare a far parte del gruppo non è difficile: tra le cause più note abbiamo:

  • precedenti attacchi di cuore
  • ipertensione
  • disturbi cardiaci
  • battito cardiaco irregolare
  • uso di droghe
  • chemioterapia
  • consumo eccessivo di alcolici

La moderazione è la chiave

Insomma, bere alcolici non può diventare una “terapia” per proteggere la salute del cuore. Fa più male che bene: basta appena appena esagerare. Ma cosa significa esagerare? Secondo i ricercatori, la dose massima di alcol al giorno è di 14 grammi, l’equivalente di:

  • un piccolo bicchiere di vino
  • mezza pinta di birra
  • un po’ meno di uno shot di whiskey, vodka o altri superalcolici

Per noi italiani, che abbiamo vini eccellenti e berne fa parte della nostra quotidianità, è questa la ricetta da seguire. Un consiglio per bere senza pensieri? Semplice: centellinare il consumo di alcol… concedendoci senza pensieri un bicchiere di vino o birra al giorno, che male non ci fa,
ma evitando assolutamente di berne più di uno al giorno, perché allora mettiamo a rischio la nostra salute.

Mostra commenti
La salute a tavola: consigli di cottura
La salute a tavola: consigli di cottura
Ansiolitici: la verità sugli effetti
Ansiolitici: la verità sugli effetti
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Omocisteina alta: quando il nostro cuore è a rischio
Omocisteina alta: quando il nostro cuore è a rischio
Parodontite: un campanello di allarme per l’artrite reumatoide
Parodontite: un campanello di allarme per l’artrite reumatoide
Dentifricio sui brufoli: ma funziona davvero?
Dentifricio sui brufoli: ma funziona davvero?
Isteroscopia diagnostica: un esame utile per tutte le donne
Isteroscopia diagnostica: un esame utile per tutte le donne