Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Come Dimagrire Sport Combattere Diabete

Come dimagrire con lo sport e combattere il diabete

Vincenzo Russo | Blogger

Ultimo aggiornamento – 25 Maggio, 2015

Come dimagrire con lo sport e combattere il diabete

L’obesità, è noto, è una patologia che porta a gravi conseguenze per la salute. Mettersi a dieta e adottare uno stile di vita salutare è la condizione necessaria, ma non sufficiente, per guarirne.

Per ottenere risultati importanti e mantenerli nel tempo, i medici consigliano di accompagnare la dieta con l’esercizio fisico quotidiano. Anzi, come ricorda la dr.ssa Anna Ciampolillo…la sola dieta non permette il calo di peso. Occorre aver eseguito prima della dieta un controllo medico che escluda altre cause responsabili dell’obesità, oltre a effettuare un piano, prescritto dal medico, relativo all’attività fisica”.

Ma i benefici dell’attività fisica possono essere ancora maggiori di quanto si è pensato fino ad oggi.

Secondo quanto recentemente pubblicato dall’autorevole rivista scientifica Annals of Internal Medicine, l’intensità dell’esercizio è molto importante tanto che un’attività molto intensa è in grado di ridurre più significativamente non solo l’obesità, ma anche la tolleranza al glucosio relativo, di grande importanza perché è uno dei principali fattori di rischio per il diabete e le malattie cardiache.

Lo studio

L’articolo riporta i risultati di uno studio condotto dall’equipe del dr. Robert Ross, della Scuola di Kinesiologia e Salute della Queen University di Kingston, Ontario, su 300 adulti obesi.

Obiettivo della ricerca era determinare gli effetti dell’esercizio fisico, svolto in modo separato e in quantità e intensità diverse, sull’obesità addominale e la tolleranza al glucosio. I partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a diversi gruppi con allenamenti suddivisi in brevi e lunghi, ad alta o bassa intensità per cinque volte a settimana. Tutti i partecipanti sono stati seguiti sotto il profilo alimentare con una dieta sana, ma che non prevedeva riduzione dell’apporto calorico abituale. Dopo 24 settimane, i partecipanti hanno ottenuto la stessa perdita di peso, ma solo i partecipanti al gruppo che aveva effettuato esercizi ad alta intensità ha ottenuto una riduzione dei livelli di glucosio a due ore.

Secondo quanto dichiarato dal dr. Ross, “i risultati mostrano un evidente beneficio dato dagli allenamenti di intensità più elevata a coloro che hanno necessità di ridurre i livelli di glucosio”.

Lo stesso dr. Ross tranquillizza su cosa si intenda per “elevata intensità” degli allenamenti. “I partecipanti del gruppo che ha svolto esercizi ad alta intensità”, ha dichiarato il responsabile della ricerca, “sono rimasti sorpresi dalla facilità con la quale potevano raggiungere livelli più elevati di sforzo fisico. E’ sufficiente, infatti, aumentare la pendenza del tapis roulant o camminare ad un ritmo più veloce per ottenere i risultati mostrati dallo studio“.

Mostra commenti
Quelle strane fossette sul seno, sintomo di tumore
Quelle strane fossette sul seno, sintomo di tumore
Ubriachi d’amore: gli effetti dell’ossitocina simili a quelli dell’alcol
Ubriachi d’amore: gli effetti dell’ossitocina simili a quelli dell’alcol
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Omocisteina alta: quando il nostro cuore è a rischio
Omocisteina alta: quando il nostro cuore è a rischio
Parodontite: un campanello di allarme per l’artrite reumatoide
Parodontite: un campanello di allarme per l’artrite reumatoide
Hanno inventato un collirio per vedere al buio
Hanno inventato un collirio per vedere al buio
Rosacea in estate: come comportarsi?
Rosacea in estate: come comportarsi?