Come non far sudare i piedi (evitando che si rovinino)

Come non far sudare i piedi (evitando che si rovinino)

Esiste un disturbo molto fastidioso ma, purtroppo, altrettanto comune: l’eccessiva sudorazione dei piedi.

Chi ne soffre, conosce molto bene la sensazione di imbarazzo che si prova in quel momento in cui è necessario togliere le scarpe dinanzi ad altre persone, svelando la cosiddetta “puzza di piedi” che non si riesce in alcun modo a mascherare.

A tutto, però, c’è una soluzione. Ecco dunque i rimedi per il sudore ai piedi.

Iperidrosi: le cause del sudore ai piedi (e le conseguenze)

L’iperidrosi, ossia l’eccessiva sudorazione dei piedi, si verifica quando le ghiandole sudoripare reagiscono in modo eccessivo agli stimoli, producendo più sudore del necessario.

Spesso, oltre alla dermatite da sudore ai piedi, questo disturbo comporta conseguenze quali:

  • Piede dell’atleta
  • Funghi
  • Piedi continuamente freddi

Secondo l’International Hyperhidrosis Society, circa il 5% delle persone in tutto il mondo, soffre di sudorazione eccessiva ai piedi.

Non è semplice individuare la causa esatta di questo problema, ma molti ricercatori ritengono che si possa trattare anche di fattori ereditari. Il più delle volte, l’iperidrosi si manifesta durante l’infanzia o l’adolescenza, ma può comparire in qualsiasi fase della vita. Ma cerchiamo di capire i rimedi per il sudore ai piedi.

I rimedi per il sudore ai piedi

Ecco quali consigli seguire per dire addio a questo fastidioso problema.

  • Calze di cotone – Indossa calze di cotone: questo materiale ha fibre naturali e più porose rispetto ad altri quali il nylon o il poliestere, permettendo, così, all’aria di raggiungere i piedi.
  • Antitraspiranti – Utilizza antitraspiranti spray, roll-on o simili che bloccano le ghiandole sudoripare, fermando il flusso del sudore.
  • Lavaggi quotidiani – Lava i piedi quotidianamente, anche 2 volte al giorno, con un sapone antibatterico, capace di controllare il cattivo odore. Ricordati, però, anche di asciugare bene i piedi perché, spesso, negli spazi tra le dita, possono svilupparsi funghi e batteri. I saponi consigliati sono quelli che contengono oli essenziali quali l’eucalipto o l’albero del tè.
  • Polveri per i piedi – Utilizza la polvere per i piedi, che assorbe il sudore eccessivo e riduce il cattivo odore.
  • Cambio dei calzini – Cambia spesso i calzini anche fuori casa, magari portando con te salviettine per neonati per pulire i piedi.
  • Aceto – Bagna i piedi in mezza tazza di aceto e un litro di acqua per 15 minuti per ridurre la traspirazione.
  • Bicarbonato di sodio – Puoi anche effettuare un bagno di 20 minuti in acqua tiepida con 3-4 cucchiai di bicarbonato di sodio e tè nero.
  • Piedi scalzi – Cammina il più a lungo possibile a piedi nudi e utilizza scarpe aperte per far respirare i piedi, evitando stivali e scarpe sportive, che catturano l’umidità.
  • Scarpe – Non utilizzare le stesse scarpe per più giorni consecutivi.
  • Polveri antimicotiche – Asciuga i piedi con polveri antimicotiche o con amido di mais.
  • Cloruro di alluminio – Applica il cloruro di alluminio, in pomata o soluzioni, sulla pelle asciutta per alcune ore, magari la sera prima di dormire: impedisce l’eccessiva sudorazione ostruendo i pori ma, generalmente, è sconsigliato per le pelli particolarmente sensibili. Insomma, in questo caso, chiedete il parere del vostro medico.

Quando il problema si fa grave, si può ricorrere anche alla ionoforesi. In questo caso, si fa passare una bassa dose di corrente elettrica attraverso la pelle umida, per ridurre il tasso di traspirazione. Il trattamento prevede l’immersione in acqua delle diverse zone o l’applicazione di dischetti bagnati per 20-30 minuti: non spaventatevi se il pizzicore dovesse provocarvi fastidio. È tutto normale.

C’è anche un’altra opzione: le iniezioni di Botox, ovvero della tossina botulinica, che paralizza l’attività nervosa dei dotti sudoripari prevenendo la produzione della traspirazione. Questo trattamento sempre essere efficace, sebbene con lo sia in modo temporaneo.

Non spaventatevi. Il sudore ai piedi generalmente non richiede interventi così drastici.

Iniziate a provare i rimedi naturali per l’eccessiva sudorazione e, nel caso non dovessero soddisfarvi appieno, rivolgetevi al vostro medico. Saprà sicuramente darvi i giusti consigli.

comments powered by Disqus