Che cosa fare se l’estate e le vacanze portano anche disturbi intestinali?

Redazione

Ultimo aggiornamento – 14 Aprile, 2020

Disturbi all'intestino e vomito: ecco cosa fare

A cura di 


Durante i mesi estivi, tendono a moltiplicarsi i disturbi gastrointestinali.

Tante sono le cause: sbalzi di temperatura caldo-freddo, alimentazione inadeguata, infezioni batteriche e/o virali. Crampi, meteorismo e diarrea sono disturbi che in estate sono ancor più fastidiosi e hanno bisogno di un trattamento rapido per due importanti ragioni:

  1. Innanzitutto perché le condizioni ambientali favoriscono un veloce proliferare di batteri nocivi che, quando non sono in primis la causa del problema, possono prendere il sopravvento sulla normale flora microbica intestinale.
  2. In secondo luogo, perché in estate non va mai sottovalutato il rischio di disidratazione: vomito e diarrea possono far espellere in pochissimo tempo notevoli quantità di acqua e di preziosi sali minerali.

omeopatiasalute

Cosa fare in caso di vomito e diarrea?

Il consiglio è di assumere sostanze naturali, omeopatiche, sotto il consiglio del proprio medico e del farmacista di fiducia.

Principi attivi naturali, che aiutano a ristabilire l’equilibrio della flora intestinale sono:

  • Acidum phosphoricum
  • Chamomilla
  • Colocynthis
  • Mercurius corrosivus
  • Oleander
  • Rhus tox
  • Veratrum album

Le dosi consigliate possono variare; si parla solitamente di 10-15 gocce o 1-2 compresse da sciogliere in bocca ogni 15 minuti in fase acuta. Quando le condizioni migliorano, si può assumere il farmaco omeopatico 3-4 volte al giorno.

Non dimenticate, poi, di reidratarvi! Liquidi come acqua (ottima anche l’acqua di cottura del riso o delle patate, ricca di amido, astringente) o acqua e limone, bevuti a piccoli sorsi, servono a ripristinare i sali minerali persi.

Quando compare anche la febbre elevata, in presenza di complicanze, il consiglio è quello di ricorrere subito al medico e non sottovalutare il problema.

Vedrete, comunque, che i probiotici (da assumere lontano dai pasti) vi aiuteranno certamente a ripristinare l’equilibrio, in termini di qualità e quantità del microbiota intestinale.


Fonte: IMO – Istituto di Medicina Omeopatica.

Redazione
Scritto da Redazione

La redazione di P. by pazienti.it crea contenuti volti a intercettare e approfondire tutte le tematiche riguardanti la salute e il benessere psificofisico umano e animale, con il supporto di studi scientifici e fonti autorevoli. Realizza news e articoli di attualità, interviste agli esperti, suggerimenti e spunti accuratamente redatti e raccolti all'interno di categorie specifiche, per chi vuole ricercare e prendersi cura del proprio benessere.

a cura di Dr.ssa Elisabetta Ciccolella
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Redazione
Redazione
in Salute

1788 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Elisabetta Ciccolella