Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Esenzioni Dai Ticket Sanitari Ecco Cosa Accade Dopo 65 Anni Cmp 006

Esenzioni dai ticket sanitari: ecco cosa accade dopo i 65 anni

Redazione

Ultimo aggiornamento – Novembre 16, 2018

Esenzioni dai ticket sanitari: ecco cosa accade dopo i 65 anni

A cura di

Se il prossimo anno spegnerete la vostra 65esima candelina, è arrivato il momento di chiedervi cosa cambierà anche per quel che riguarda le esenzioni dai ticket sanitari.

Secondo l’articolo 8, comma 16 della Legge 537/1993, infatti, potrete accedere gratuitamente a prestazioni di diagnostica, sia strumentale sia di laboratorio, ma anche a visite specialistiche. In che modo? Sfruttando il diritto alla salute e il vostro codice E0 esenzione.

Facciamo insieme un po’ di chiarezza.

Quando si può richiedere l’esenzione dai ticket sanitari?

Diverse sono le ragioni che potrebbero portarvi a ottenere una simile agevolazione fiscale. In primis, un reddito inferiore alla soglia limite prevista, ma anche l’età anagrafica, in particolare per i piccoli sotto i 6 anni e per gli over 65, appunto. Contano, inoltre, la disoccupazione e la pensione sociale o minima (in questi casi sono presi in considerazione anche i redditi derivanti da immobili di proprietà).

Esenzione dai ticket sanitari: è sempre valida?

Se si ha più di 65 anni, l’esenzione è valida a patto che si appartenga a un nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro l’anno (codice E01).

Se, invece, si è sessantenni, con una pensione minima e familiari a carico, l’esenzione è valida per chi ha:

  • un reddito familiare complessivo inferiore a 8.263,31 euro;
  • un reddito familiare complessivo inferiore a euro 11.362,05, con un coniuge a carico, ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico (codice E04).

I codice di esenzione E01-E03-E04 valgono sempre per gli over 65, a meno che non ci siano delle modifiche nel reddito.

Esenzione dai ticket sanitari 2018: come richiederla?

In questi casi, il punto di riferimento è la ASL di appartenenza. Le procedure di verifica sono sempre più veloci: il controllo viene, infatti, effettuato direttamente dal medico di famiglia, verificando telematicamente, attraverso la tessera sanitaria, se al paziente appartiene uno dei codici di esenzione E01, E03 ed E04. Il codice è poi riportato sulla ricetta.

Se non dovesse risultare così, seppur in possesso dei requisiti, i pazienti possono rivolgersi alla ASL per richiedere un certificato provvisorio di esenzione.

Codice esenzione ticket E01, E02, E03, E04: facciamo chiarezza

Sapreste riconoscere qual è il vostro codice esenzione? Probabilmente no, ma è sempre bene cercare di capire per orientarsi al meglio:

  • Codice E01: esenzione ticket per bambini di età inferiore ai 6 anni e adulti sopra i 65 anni.
  • Codice E02: esenzione ticket per i disoccupati.
  • Codice E03: esenzione ticket per reddito, per chi ha una pensione sociale e un assegno sociale, assieme ai familiari a carico.
  • Codice E04: esenzione ticket per i pensionati al minimo di età, superiore a 60 anni, e per i loro familiari a carico.

Il Sistema Sanitario è, dunque, dalla parte dei pazienti. L’obiettivo è garantire un supporto medico adeguato a tutte le persone che ne hanno bisogno; nel caso in cui si presentasse una certificazione falsa o erronea, ciò causerebbe la perdita dell’esenzione, il pagamento del ticket sanitario e una sanzione pari tre volte all’importo del ticket evaso.

Se vi rimane qualche dubbio, non esitate a parlare con il vostro medico curante, che saprà consigliarvi al meglio, valutando le vostre condizioni.

Mostra commenti
Anche la prostata deve avere le sue dimensioni
Anche la prostata deve avere le sue dimensioni
Quello strano legame tra le ossa e il nostro appetito
Quello strano legame tra le ossa e il nostro appetito
Articoli più letti
Cisti? A volte sono i reni ad essere colpiti
Cisti? A volte sono i reni ad essere colpiti
La relazione tra appendicite e peritonite
La relazione tra appendicite e peritonite
Come misurare la glicemia (in modo autonomo)
Come misurare la glicemia (in modo autonomo)
Rosacea in estate: come comportarsi?
Rosacea in estate: come comportarsi?