Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Lamentele Ippocampo

Lamentarsi fa male (a chi ci ascolta)

Ezia Campise | Blogger

Ultimo aggiornamento – 05 Novembre, 2012

Lamentarsi crea dipendenza. Ed è dannoso per chi ascolta.

Sfogarsi genera indubbiamente sollievo perché si lascia la propria parte istintiva libera di esprimersi, ma coloro i quali sono esposti alle lamentele altrui non ne traggono benefici.

Ad affermarlo è un libro che sta riscuotendo un discreto successo oltreoceano, Three Simple Steps: A Map to Success in Business and Life, di Travor Blake, che punta tutto sull’effetto empatico del lamentarsi.

I neuroni sono incredibilmente reattivi agli stimoli esterni, ed una conversazione incentrata su rimandi negativi, in cui chi si lamenta non recepisce soluzioni o diversi punti di vista, non può stimolare una reazione dei neuroni positiva in chi ascolta.

Infatti, il soggetto che assorbe questi stimoli avrà una reazione fisiologica localizzata nell’ippocampo: la tendenza alla diminuzione dell’attività idroelettrica in questa zona, preposta alla soluzione dei problemi,  sarà sensibile.

Allontanarsi da queste situazioni è una soluzione suggerita dal buonsenso prima che dall’autore, ed è auspicabile che chi è esposto ad un volume di lamentele importante da parte dei propri cari non si limiti soltanto ad ignorare il problema, ma ad indagarne le cause: spesso chi passa molto tempo a recriminare gli errori altrui può voler inconsciamente attirare l’attenzione su un proprio disagio maggiore, meccanismo tipico della depressione.

Mostra commenti
Zolfo per contrastare le impurità della pelle
Zolfo per contrastare le impurità della pelle
A rischio fuga dall’Italia la scienziata che isolò il virus dell’aviaria
A rischio fuga dall’Italia la scienziata che isolò il virus dell’aviaria
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Come combattere i crampi muscolari? Una lista dei rimedi più efficaci
Come combattere i crampi muscolari? Una lista dei rimedi più efficaci
La dieta per chi soffre di creatinina alta
La dieta per chi soffre di creatinina alta
Incontinenza: cure farmacologiche ed esercizi mirati per guarire
Incontinenza: cure farmacologiche ed esercizi mirati per guarire
Prolattina alta: quando preoccuparsi davvero
Prolattina alta: quando preoccuparsi davvero