Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Pelle artificiale: sensibile come quella umana

Pelle artificiale: sensibile come quella umana

Ultimo aggiornamento – 20 Ottobre, 2015

Fantascienza? No, verità. Un gruppo di scienziati della Stanford University, di Xerox Palo Alto Research Center, del Mit di Cambridge e della Northeastern University di Boston sono riusciti a creare la prima pelle artificiale flessibile e dotata di sensori organici (di nanotubi di carbonio), che la rendono davvero simile a quella umana.

La cosa più straordinaria è che questa pelle mantiene il senso del tatto e delle percezioni, che sono inviate dai sensori al cervello.

Lo studio

Dopo un attento studio, i risultati raggiunti aprono nuovi interessanti scenari per tutti coloro che sono costretti a indossare protesi agli arti.

È la prima volta che un materiale flessibile e simile alla pelle riesce a rilevare la pressione subita e trasmettere il segnale elettrico al sistema nervoso”, afferma Zhenan Bao, coordinatrice di un gruppo di lavoro di 17 persone, sulla rivista Science.

La pelle è composta di due strati di plastica che racchiudono un fitto circuito per il trasporto dei segnali elettrici letti dai neuroni.

Come è stato possibile creare la sensibilità?

I ricercatori hanno fatto sì che la pelle fosse caratterizzata da miliardi di nanotubi di carbonio, organizzati in minuscole piramidi. La pressione esercitata da un movimento sui sensori di plastica schiaccia i nanotubi, facendogli condurre l’elettricità e la sensazione trasmessa. Il meccanismo è del tutto simile a quello naturale. La novità è stata quella di realizzare un sistema elettronico flessibile, che si piega senza rompersi.

Le novità?

I lavori non sono conclusi, ma si spera si possano ottenere risultati ancora più efficienti. Gli ingegneri di Stanford stanno lavorando ad altri sensori capaci di replicare i 6 tipi di meccanismi biologici di sensazione nella mano umana. Sarà possibile? Noi crediamo di sì.

Mostra commenti
Vaccinazioni in età pediatrica: un guadagno di salute
Vaccinazioni in età pediatrica: un guadagno di salute
Immergersi nella natura fa bene alla salute
Immergersi nella natura fa bene alla salute
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Celiachia: vero o falso? Le risposte dello specialista
Celiachia: vero o falso? Le risposte dello specialista
15 cibi ricchi di selenio (per cuore e tiroide in salute)
15 cibi ricchi di selenio (per cuore e tiroide in salute)
Cina: due donne salvano il padre donando il loro fegato
Cina: due donne salvano il padre donando il loro fegato
Sai scegliere quello che mangi?
Sai scegliere quello che mangi?