Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Scoperta la pillola anti-invecchiamento?

Scoperta la pillola anti-invecchiamento?

Ultimo aggiornamento – 03 aprile, 2017

pillola anti-invecchiamento: come agisce sull'uomo
Indice

Uno dei sogni dell’uomo, da sempre, è quello di riuscire a realizzare qualcosa, una medicina o una sostanza miracolosa, che possa andare a contrastare l’invecchiamento cellulare: una pillola anti-invecchiamento.

La Harvard Medical School sembra essere riuscita in questa impresa, andando a creare una pillola che a breve verrà testata anche sull’uomo. Questa soluzione sarebbe anche utile per poter riparare il DNA danneggiato, infatti, è proprio da qui che il team medico è partito nella realizzazione delle sue ricerche.

Una pillola anti-invecchiamento

Lo studio, pubblicato sulla rivista Science, ha illustrato il funzionamento di questa pillola anti-invecchiamento, che si basa sul potenziamento del coenzima NAD+, una molecola già presente nell’organismo umano e che si occupa proprio di riparazione del DNA.

L’indagine è partita somministrando a topi il precursore NMN del coenzina NAD+ e durante l’esperimento è stato notato come questa sostanza andasse a eliminare totalmente gli effetti di invecchiamento e radiazioni. Il dottor David Sinclair, coordinatore dello studio, ha spiegato come dopo la somministrazione del farmaco, le cellule dei topi anziani fossero diventate identiche e quindi impossibili da distinguere, rispetto a quelle degli esemplari giovani, tutto ciò soltanto dopo una settimana dall’inizio del trattamento.

Nei prossimi sei mesi si passerà alla sperimentazione umana nel Brigham and Women’s Hospital di Boston. Se questa fase dovesse portare a risultati positivi, si procederà con l’immettere in commercio la pillola, che potrebbe essere molto utile da usare su bambini reduci dal cancro, per andare a prevenire malattie croniche, bloccandole sul nascere.

Non resta che aspettare e sperare che i risultati dello studio vengano confermati anche con l’uomo.

Quali sono le cause dell’invecchiamento?

L’invecchiamento è un fenomeno naturale, ma ci sono delle condizioni che possono andare ad accelerarne il presentarsi anzitempo. Spesso, infatti, incontrando dei coetanei ci siamo fermati a pensare come questi si fossero mantenuti giovani, oppure più vecchi, rispetto a noi. Andiamo a scoprire insieme quelli che sono i loro segreti, prendendone esempio anche per il nostro stile di vita.

Le principali regole da seguire, per tenere alla larga l’invecchiamento cellulare, sono:

  • Cercare di godersi la vita
  • Evitare situazioni stressanti
  • Fare esercizio fisico
  • Mangiare sano
  • Riposare nel modo corretto

L’importanza dell’essere felici (per rimanere giovani)

Mente e corpo sono legati tra di loro e quando una sta male anche l’atro ne risente. Quando siamo tristi e di cattivo umore anche il nostro fisico lo mostra, facendoci sembrare come se avessimo più anni di quelli che abbiamo realmente. Essere allegri e sorridenti è quindi un rimedio contro l’invecchiamento tra i più efficaci, ed è più economico di ogni prodotto di bellezza tu possa provare.

Evitare lo stress, per conservare la giovinezza

Purtroppo lo stress è uno dei compagni che ci accompagna più spesso durante le nostre giornate. Il lavoro, la famiglia e le cose da fare ogni giorno possono diventare un incubo, quando le situazioni sono difficili da gestire. Lo stress però non è solo interno al fisico, ma si vede anche all’esterno.

La perdita dei capelli e la comparsa di rughe sono le sue principali manifestazioni. È quindi opportuno cercare di stare quanto più alla larga da situazioni stressanti e valutare se, quelle che ci creano così tanta ansia, siano davvero così gravi o se invece lo stress che ci creano potrebbe essere tranquillamente evitato.

Mantenersi in forma

Pelle, fisico e umore risentiranno in modo positivo di una sana e costante attività fisica. Questa va a ridurre il rischio obesità e fare del moto si riflette in modo positivo anche sull’apparato cardiocircolatorio, andando a mantenere in buona salute cuore, polmoni e sistema circolatorio.

Mangiare sano per essere più belli

Una corretta alimentazione aiuta a mantenersi sani, fuori e dentro. Vanno evitati quindi cibi grassi e preferire piuttosto frutta e verdura, carni magre ma soprattutto è importante bere molta acqua. Seguendo qualche consiglio per una dieta sana anche pelle e capelli ne godranno dei benefici.

Riposare abbastanza

Le cellule de nostro corpo hanno bisogno di ricaricarsi dopo una lunga giornata, ma per farlo ne modo corretto hanno bisogno di riposo e di dormire per un certo numero di ore ogni notte. È consigliato dormire almeno otto ore per notte, infatti noterai già da solo che non riposando abbastanza, la tua pelle sarà stanca e opaca e tutto il tuo aspetto fisico ne risentirà.

E voi, per essere più belli e giovani, rispettate già questi consigli?

Mostra commenti
10 cibi da evitare se si ha la psoriasi
10 cibi da evitare se si ha la psoriasi
Scoperta l’origine del morbo di Alzheimer
Scoperta l’origine del morbo di Alzheimer
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Quando gli antibiotici sono dannosi per la salute?
Quando gli antibiotici sono dannosi per la salute?
Riconoscere i sintomi della fibrosi cistica
Riconoscere i sintomi della fibrosi cistica
Stop alle aritmie cardiache: testata una mappa che le individua e blocca
Stop alle aritmie cardiache: testata una mappa che le individua e blocca
Sincronizzazione delle mestruazioni: è possibile?
Sincronizzazione delle mestruazioni: è possibile?