icon/back Indietro Esplora per argomento

Quali sono i cani più adatti ai bambini?

Paola D'Ambrosio | Web Content Editor

Ultimo aggiornamento – 14 Dicembre, 2022

Razze di cani per bambini: quali sono?

Gli animali domestici sono sempre più a pieno titolo membri della famiglia ma, soprattutto se si hanno anche dei figli piccoli, è probabile che ci si sia interrogati su quale sia il cane più adatto ai bambini.

Oltre alla razza, infatti, ci sono anche altri fattori da non sottovalutare per la sicurezza e la convivenza di tutta la famiglia, come il temperamento, la taglia, l’energia del cane e l’eventuale presenza di altri animali, lo spazio e il tempo che si hanno disposizione per accudirlo al meglio.

A questo, ovviamente, si deve aggiungere l’importanza della comunicazione e dell’educazione del cane, magari affidandosi agli educatori cinofili.

Dunque, quali sono i cani da compagnia per bambini e come orientarsi? Vediamolo insieme.

Razze di cani per bambini: una panoramica

undefined

É molto importante documentarsi sulle razze di cani adatte ai bambini e sul carattere dell’animale, poiché alcuni sono più inclini a interagire e socializzare con i componenti della famiglia, mentre altri di meno.

Inoltre, i cuccioli di cane possono avere talvolta atteggiamenti più imprevedibili dei cani adulti.

Tra le razze di cani consigliate per bambini si possono menzionare:

  • Golden Retriever;
  • Labrador;
  • Pastore Tedesco;
  • Barboncino;
  • Terranova;
  • Bulldog;
  • Setter irlandese;
  • Beagle;
  • Maltese,
  • Cavalier King;
  • Carlino;
  • Bull terrier;
  • Meticcio (con storia e dettagli sul comportamento).

Tuttavia, come accennato, nella scelta dei cani adatti ai bambini, la razza non deve essere l’unico elemento da tenere in considerazione.

Cani da appartamento per bambini

Alcuni degli amici a quattro zampe visti finora possono facilmente adattarsi a spazi limitati, come gli appartamenti, in cui vi sia anche la presenza di bambini.

Tuttavia, alla domanda “qual è il miglior cane per i bambini?” non è facile trovare una risposta. Infatti, è vero che esistono razze più adatte di altre ad interagire con i bambini, ma il controllo e la supervisione dei genitori è sempre necessario, soprattutto all’inizio, poiché non bisogna sottovalutare il carattere del cane, così come sue eventuali azioni improvvise.

Dunque, se da un lato la presenza di un cane in famiglia potrà impattare positivamente anche sulla crescita del bambino, dall'altro è necessario educare l'animale e costruire un rapporto di fiducia e rispetto reciproci.

Da ricordare anche l’importanza dell’età di adozione o di acquisto: in generale, i cani piccoli cresceranno con i bambini e si abitueranno alla loro presenza, abitudine che potrebbe essere più complessa qualora siano già cani adulti o anziani; a questo proposito, è bene far presente all’allevatore, all’associazione o al canile dal quale si adotta il cane la presenza di bambini in casa.

Generalmente, i cani acquistati in allevamento sono educati fin da piccoli alla presenza delle persone, e quindi anche alla presenza dei bambini.

Cani di piccola taglia per bambini

undefined

La taglia e la dimensione del cane devono essere considerate anche come ulteriori indicazioni utili per capire il temperamento, l'energia e le necessità dell’animale. 

Vediamo insieme 4 cani di piccola taglia più adatti per una famiglia con bambini.

Barboncino

Si tratta di una razza molto amabile che, per via delle sue dimensioni, può vivere anche in spazi più limitati; inoltre è un cane che tende a perdere pelo in minor quantità rispetto ad altre razze.

Il barboncino è molto affettuoso e giocoso con i bambini e socievole con tutta la famiglia, oltre che intelligente e molto incline ad essere educato. Tuttavia, non ama la solitudine.

Bulldog francese

Il Bulldog francese è una delle razze di cani di piccola taglia più popolari al mondo, molto adatta per le famiglie con bambini che vivono in un appartamento, con una perdita del pelo abbastanza contenuta.

Per quanto riguarda il livello di energia, si tratta di un cane non molto attivo, a cui piace molto dormire.

Inoltre, il Bulldog francese è anche molto giocoso e accomodante con i bambini, così come con altri animali domestici. 

Carlino

Il carlino è un cane molto piccolo, che si adatta facilmente agli ambienti in cui vive

É molto paziente e amorevole e si configura come un cane adatto a bambini.

Non ama molto il movimento, ma in ogni caso è opportuno non sottoporlo a sforzi fisici, soprattutto durante le stagioni più calde poiché potrebbero sopraggiungere problemi fisici e respiratori, anche per via della conformazione del muso (razza brachicefala).

Infine, è opportuno che il carlino segua un'alimentazione corretta poiché si tratta di un cane che tende a prendere peso facilmente, anche a causa della sua piccola taglia.

Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King è molto gentile e amichevole, configurandosi come uno tra i cani ideali per bambini. Inoltre, è molto solare e affettuoso non solo con gli altri membri della famiglia, ma anche con gli altri animali.

Si tratta di un cane docile, che non ama stare da solo ed è piuttosto attivo, per cui è opportuno garantirgli movimento e gioco.

Cani di taglia media per bambini

undefined

Dopo aver visto i cani piccoli per bambini, vediamo adesso 4 cani di taglia media e medio-grande.

Labrador Retriever

Si tratta di una delle razze canine più diffuse.

Il Labrador Retriever è infatti un cane molto giocoso, affidabile, premuroso e gentile nei confronti di tutta la famiglia, contraddistinguendosi come uno tra i migliori cani per bambini.

É un cane che ama correre e nuotare, per cui è opportuno che viva in degli spazi idonei e che gli venga garantita la possibilità di fare esercizio fisico. Inoltre, a causa del pelo lungo potrebbe richiedere una toelettatura più frequente.

I Labrador sono facili da addestrare, oltre che molto protettivi e socievoli anche con altri animali domestici.

Beagle

Si tratta di una razza molto intelligente, attiva ed energica.

Il Beagle, infatti, ha bisogno di fare molto esercizio fisico, ecco perché è l’ideale come cane di compagnia per i bambini soprattutto se si vive all’aria aperta. Tuttavia, per via della sua curiosità e della sua tendenza all'esplorazione, è opportuno non perderlo di vista.

É un cane a cui non piace la solitudine, che ha una forte tendenza ad abbaiare e che non è sempre facile da addestrare.

Boxer

I boxer, spesso considerati aggressivi, in realtà riescono ad andare d’accordo con i bambini, poiché dimostrano anche un senso di responsabilità nei loro confronti.

Si tratta di un cane molto energico, a cui piace camminare e socializzare con tutta la famiglia, che tende a difendere, per cui spesso si mostra diffidente verso gli estranei.

Nonostante si configuri come un cane adatto ai bambini, l'addestramento adeguato e la supervisione degli adulti sono sempre opportuni quando si vive con un boxer.

Setter irlandese

Si tratta di una razza molto intelligente e attiva, che necessita di molto esercizio all’aria aperta, allevata in origine per la caccia.

Il setter irlandese è un cane energico e vivace, adatto a giocare con i bambini molto attivi.

Inoltre, è leale e socievole, ma l'addestramento risulta molto importante, in quanto talvolta è molto testardo.

Cani per pet therapy

I benefici che derivano dalla relazione con gli animali da compagnia hanno portato allo sviluppo della pet therapy, basata sull’intervento assistito degli animali per favorire il benessere, la cura e la salute delle persone (bambini, adulti o anziani) che soffrono di alcune malattie.

Gli animali più utilizzati per questo tipo di terapia sono i cani, i gatti, gli asini, i conigli e i cavalli.

In particolare, tra le più diffuse razze di cani per la pet therapy si possono menzionare:

  • Labrador Retrievers;
  • Boxer;
  • Carlino;
  • Cavalier King Charles Spaniel;
  • Pastore tedesco;
  • Shi Tzu;
  • Bulldog francese;

A cui si aggiungono alcuni meticci.

Ovviamente, è necessario che gli animali siano stati educati e preparati per collaborare, insieme agli esperti, al percorso terapeutico.

Condividi
Paola D'Ambrosio | Web Content Editor
Scritto da Paola D'Ambrosio | Web Content Editor

Sono laureata in International Relations e ho seguito un master in Digital PR, Social Media e SEO. A pazienti.it mi occupo della realizzazione di newsletter e della creazione di contenuti SEO principalmente su temi relativi alla cura della persona, alla genitorialità, al benessere umano e animale.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Paola D'Ambrosio | Web Content Editor
Paola D'Ambrosio | Web Content Editor
in Cane

83 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
cane di razza Coton de Tuléar
Coton de Tuléar o "Cane Reale del Madagascar"

Coton de Tulear o "Cane Reale del Madagascar", Ecco tutto quello che devi sapere sul piccolo cane dal mantello bianco, dolce, affettuoso, ipoallergenico.

Due cani della Serra da Estrela
Cane della Serra da Estrela: le caratteristiche della razza

Il Cane della Serra da Estrela è una razza canina di origine portoghese, ma quali sono le sue caratteristiche? Ecco quello che c'è da sapere su questo cane.

icon/chat