Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Bolla Di Bichat Asportazione

In cosa consiste l'asportazione della bolla di Bichat?

Vorrei rendere il mio viso più magro e sfilato, ho sentito parlare dell'asportazione della bolla di Bichat. È un intervento consigliato nel mio caso? Come avviene questo tipo di intervento?

È possibile asportare la bolla di Bichat, ma le indicazioni sono molto ristrette ed è necessaria un’attenta e accurata visita da uno specialista in chirurgia plastica.
Innanzitutto, devi tener presente che la bolla di Bichat, col passare degli anni, va incontro ad una naturale involuzione, cioè scompare col tempo. Pertanto, è un intervento che non si esegue frequentemente essendo non privo di complicanze.
Si esegue in anestesia locale associando una sedazione farmacologica. L’incisione chirurgica è all’interno della bocca per cui non saranno visibili cicatrici sulla pelle. Può succedere di toccare o lesionare il nervo facciale, da cui potrà risultare un’asimmetria e col tempo una caduta delle guance.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Ezio Gangemi
Dr. Ezio Gangemi
Torino - Corso Stati Uniti 35
Altre risposte di questo specialista
Ernioplastica: quali sono i tempi di recupero?
L’intervento di addominoplastica con associata una riparazione di un’ernia addominale necessita in linea generale di un ricovero di 3-5 giorni e un periodo...
Asimmetria dei seni: cosa fare?
Innanzitutto, non devi prendere come tassativa l’età di 21 anni: ora ne hai 20 e la ghiandola mammaria ormai ha raggiunto il suo massimo grado...
Vedi tutte
Risposte simili
Integratori a base di arginina (L-Arginina): cosa sono?
Buongiorno, personalmente non vedo nessuna controindicazione a vitamine o integratori proteici come quello che ti hanno consigliato. Chiarisciti con il tuo medico a riguardo per...
Asimmetria dei seni: cosa fare?
Innanzitutto, non devi prendere come tassativa l’età di 21 anni: ora ne hai 20 e la ghiandola mammaria ormai ha raggiunto il suo massimo grado...
Ernioplastica: quali sono i tempi di recupero?
L’intervento di addominoplastica con associata una riparazione di un’ernia addominale necessita in linea generale di un ricovero di 3-5 giorni e un periodo...