Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dolore Giunture

Perchè si sentono dolori a tutte le estremità?

Da un po' di tempo, avverto dolore a tutte le estremità: trascorso un certo tempo seduta, sento dolore al coccige, se mi appoggio sui gomiti anche questi mi fanno male dopo poco tempo, così pure se mi metto in ginocchio, resisto pochissimo e mi devo tirare su nel più breve tempo possibile; talvolta anche i piedi, dita o pianta anteriore, mi fanno male. Ho 60 anni e conduco una vita sedentaria, ma sana e un'alimentazione regolare. Tutti questi indicatori possono corrispondere ad una patologia? Nel caso, quali indagini sarebbe opportuno effettuare?

Per questa particolare sensazione di "dolenzia" in primis, data l'età, bisognerebbe effettuare una MOC (densitometria ossea) per capire se c'è un'osteoporosi ed a che stadio viene valutata. Ovviamente, la vita sedentaria dovrebbe essere corretta con un po' di ginnastica "dolce" per la terza età, ci sono esercizi specifici e palestre dedicate, se possibile la passeggiata quotidiana è di importanza fondamentale. Effettuare i controlli ematochimici routinari per valutare situazioni carenziali particolari calcio e fosforo o infiammatorie croniche o secondarie a patologie misconosciute (paratiroidi, autoimmunitarie, renali). Esistono degli integratori in commercio che migliorano il trofismo osseo (es. Osteoklip e similari). L'osso è un organo vivente vero e proprio.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giovanni Masi
Dr. Giovanni Masi
Bari - Non disponibile
Risposte simili
Terapia intensiva post-operatoria: cos'è?
La fase di risveglio dall’anestesia è una fase particolarmente critica per il paziente, poiché i meccanismi di regolazione e di compensazione dell’organismo non sono ancora...
Week surgery: quali sono i vantaggi?
Il successo degli interventi in regime di day surgery ha permesso di adottare il nuovo modello della week surgery, ovvero una struttura di ricovero funzionante...
Regime di solvenza: che cosa indica questa dicitura?
Tutti i ricoveri con il Sistema Sanitario Nazionale sono gratuiti per il paziente.  Il paziente che non intende avvalersi del Sistema Sanitario Nazionale può richiedere ricoveri...
Altre risposte di questo specialista
Caz Avi: è utile contro la klebsiella?
Si può usare anche se potrebbe selezionare ceppi batterci resistenti, ma l'altra possibilità è somministrare terapia con 2 o più antibiotici contemporaneamente in sinergia,...
Argento colloidale: è più efficace degli antibiotici?
L'argento colloidale si può usare topicamente per la sua azione batteriostatica - battericida quando non è strettamente necessario somministrare antibiotici per via sistemica....
Vertigini e senso di svenimento: cosa li provoca?
Per capire di cosa si tratta, c'è da sapere l'età, il sesso e se assumi dei farmaci, se la pressione arteriosa è nei parametri...
Dolore al braccio sinistro: che cosa lo potrebbe causare?
Il dolore, o meglio, la dolenzia del braccio associato a parestesie (dita ed avambraccio con formicolio) potrebbe sottendere una patologia del...
Gonfiore addome destro: cosa potrebbe essere?
Bisogna sapere da quando tempo è comparso. Se è in vicinanza dell'inguine ed è morbido, potrebbe essere un'ernia (se cambia come grandezza la mattina rispetto alla sera,...
Vedi tutte