icon/back Indietro Esplora per argomento

Che differenza c'è tra embolo e trombo?

Quando si parla di embolo e di trombo, ci si riferisce alla stessa cosa oppure si tratta di 2 situazioni diverse?

Risposta

Sono due condizioni diverse.

Il trombo è un coagulo adeso alla parete che occlude totalmente o parzialmente un vaso.

L'embolo è un segmento di trombo che, staccatosi, percorre un tratto del sistema vascolare determinando un'ostruzione completa in un vaso terminale. Questa occlusione determina a sua volta una lesione ischemica da mancato afflusso o mancato deflusso in un determinato organo.
Condividi
Risposta a cura di
Dr. Fulvio D'Angelo Medico Chirurgo
Dr. Fulvio D'Angelo
angiologochirurgo d'urgenza
Risposte simili
Sindrome di Churg-Strauss: cosa fare?
Per sindrome di Churg-Strauss, si intende un tipo di vasculite sistemica dei piccoli vasi. I sintomi e i segni clinici presentano sinusopatia, asma...
Cure termali: si possono fare in caso di trombosi venosa?
Il caldo può essere responsabile di gonfiore. Se poi la trombosi è dovuta ad una coagulopatia congenita, cioè ad una eccessiva tendenza alla coagulazione di...
Altre risposte di questo specialista
Ecosclerosi: come si legge?
Sicuramente un intervento, non necessariamente uno stripping, ma anche un trattamento endovascolare laser o radiofrequenza sarebbero più indicati, anche perché meno costosi. Un trattamento...
Intervento alle vene varicose: qual è il post operatorio?
Il trattamento laser della safena può determinare questo quadro incompleto se non si procede ad un trattamento di flebectomia durante il trattamento chirurgico....
Vedi tutte
icon/chat