Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Morbo Di Raynaud Cosa Fare

Cosa fare se si è affetti dal morbo di Raynaud?

Cosa bisogna fare e a chi ci si può rivolgere per curare o quantomeno tenere sotto controllo i sintomi del morbo di Raynaud?

Il morbo di Raynaud è una patologia funzionale, vuol dire che non c'è un danno fisico della circolazione come nell'arteriosclerosi, ma un cattivo modo di adattarsi alle variazioni di temperatura dell'ambiente.

I farmaci in uso sono tutti vasodilatatori che, se soffri di pressione bassa, sono controindicati. Questi farmaci ti possono essere prescritti dal tuo medico di medicina generale.

Altre possibilità di cura possono essere l'omotossicologia (una branca moderna dell'omeopatia) e la neuralterapia che agisce sull'arco riflesso neurovegetativo, cioè sul sistema di nervi che controlla l'adattamento della circolazione.

Distinti saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Prof. Stefano Ermini
Prof. Stefano Ermini
Firenze - Via di Tizzano 18 - Grassina Ponte A Ema
Risposte simili
Ematomi post intervento safena: sono normali?
Sì, è normale che ci siano degli ematomi nell'immediato post-operatorio di stripping della vena safena interna. Un'adeguata compressione e creme eparinoide accelerano il...
Sindrome di Churg-Strauss: cosa fare?
Per sindrome di Churg-Strauss, si intende un tipo di vasculite sistemica dei piccoli vasi. I sintomi e i segni clinici presentano sinusopatia, asma...
Cure termali: si possono fare in caso di trombosi venosa?
Il caldo può essere responsabile di gonfiore. Se poi la trombosi è dovuta ad una coagulopatia congenita, cioè ad una eccessiva tendenza alla coagulazione di...
Altre risposte di questo specialista
Esame circolo venoso profondo: come si legge?
Gentile signore, questa è la risposta di un sistema venoso sano e perfettamente funzionante. La tua domanda non è molto precisa, spero di avere risposto,...
Varici reticolari: come si curano?
Salve, l'esame ecodoppler eseguito in clinostatismo non ha alcun valore diagnostico nella ricerca di insufficenza venosa superficiale. Se le tue vene reticolari sono rettilinee è...
Vene accentuate: che fare?
Buongiorno. Se le vene in questione sono SANE è consigliabile non fare niente. Se si tratta di vene reticolari ( piccole vene blu) si può...
Petecchie: cosa sono?
Buongiorno, la petecchia è una macchia cutanea di piccole dimensioni, di forma irregolare e circolare e di colore rosso vivo, determinata da emorragie circoscritte,...
Gonfiore corpo: a cosa è dovuto?
Non è un problema vascolare. Ti consiglio una visita dal tuo medico di medicina generale e successivamente una serie di esami ematochimici per escludere problemi...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Esame circolo venoso profondo: come si legge?
Gentile signore, questa è la risposta di un sistema venoso sano e perfettamente funzionante. La tua domanda non è molto precisa, spero di avere risposto,...
Varici reticolari: come si curano?
Salve, l'esame ecodoppler eseguito in clinostatismo non ha alcun valore diagnostico nella ricerca di insufficenza venosa superficiale. Se le tue vene reticolari sono rettilinee è...
Vene accentuate: che fare?
Buongiorno. Se le vene in questione sono SANE è consigliabile non fare niente. Se si tratta di vene reticolari ( piccole vene blu) si può...
Petecchie: cosa sono?
Buongiorno, la petecchia è una macchia cutanea di piccole dimensioni, di forma irregolare e circolare e di colore rosso vivo, determinata da emorragie circoscritte,...
Gonfiore corpo: a cosa è dovuto?
Non è un problema vascolare. Ti consiglio una visita dal tuo medico di medicina generale e successivamente una serie di esami ematochimici per escludere problemi...
Vedi tutte