Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Emiplegia Gamba E Braccio Destro

Cosa fare per un'emiplegia della gamba e del braccio destro?

Il fisiatra, a seguito di una visita, mi ha diagnosticato un'emiplegia della gamba e del braccio destro. Vorrei fare terapia per conto mio: cosa posso fare?

Ti consiglio di rivolgerti ad un fisioterapista specializzato in trattamenti neurologici o, ancor meglio, presso un centro di fisioterapia attrezzato (palestra, piscina) oppure rivolgiti ad un fisioterapista per seguirti a domicilio, per valutare, trattare e gestire al meglio la tua situazione.

Da soli, difficilmente si possono ottenere dei risultati: è sempre meglio rivolgersi a professionisti qualificati.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Davide Dal Bò
Dr. Davide Dal Bò
(0)
Udine - Via Gabriele D'Annunzio 29 - Tavagnacco
Altre risposte di questo specialista
Dolore al tallone: cosa fare?
Salve, potrebbe trattarsi di una tallonite con fascite plantare dx. Utili uno studio baropodometrico per capire le cause del problema (spesso piede piatto o cavo)...
Protrusione posteriore: come si cura?
Salve, tale reperto diagnostico, visibile in esame RMN lombare, è indicativo di una sofferenza del disco intervertebrale interposto tra la quarta e la quinta vertebra...
Scosse sul lato destro del plantare: come eliminare?
Salve, verosimilmente trattasi di problematica a carico del nervo sciatico e quindi di una problematica associabile alla colonna lombare. Dato il tempo passato, la conseguente...
Borsite trocanterica: come curarla?
Salve. Spesso la borsite trocanterica nasconde cause di tipo posturale, come una differenza di lunghezza degli arti o tensioni alla muscolatura degli arti inferiori....
Massoterapia: chi la può praticare?
Salve. Se la massoterapia è praticata a scopo terapeutico, ovvero per una problematica dolorosa, invalidante, per la quale sono stati compiuti esami e/o visite specialistiche,...
Vedi tutte

Risposte simili

Cervicale: che cura seguire?
La cervicale può dipendere da tante cause: tra le più frequenti soprattutto tra i giovani ci sono le protrusioni discali, negli anziani invece...
Spalla in avanti e scapola in fuori: è scoliosi?
La scapola in fuori non è necessariamente solo sintomo di scoliosi. Ha ragione il tuo medico. Fai una visita fisiatrica. ...
Periartrite: quale farmaco usare?
Salve,periartrite? Hai fatto un'ecografia? Ci sono calcificazioni, immagino, o usura dei tendini della cuffia dei rotatori (in gergo entesopatia)? Nessun farmaco,